12 Aprile 2021, lunedì
Home Italia Economia Ecclestone: la F1 si quoterà a Singapore

Ecclestone: la F1 si quoterà a Singapore

La piazza sarà quella di Singapore. E l’obiettivo quello di recuperare almeno 2 miliardi di euro. Bernie Ecclestone ha ribadito l’intenzione di quotare in borsa una parte del capitale della Formula Uno. Un’operazione inizialmente prevista nel giugno 2012 e poi rinviata, in attesa di tempi più favorevoli. «Bisogna trovare il momento giusto per andare sul mercato», ha dichiarato il patron storico di Formula Uno Management, il quale si è detto «sicuro» che la quotazione avverrà alla borsa di Singapore. Il ritardo ha spinto Cvc Capital partners, azionista di maggioranza della F1, a vendere direttamente una parte delle sue quote ad altri investitori. Proprio per le modalità della vendita, nel 2007, da parte di una banca tedesca, di una grossa parte di queste azioni alla stessa Cvc, Ecclestone è finito nel mirino della giustizia teutonica: il processo per corruzione inizierà nel 2014. Dunque, per ora, l’unica certezza riguarda la piazza prescelta, Singapore, una borsa considerata al tempo stesso stabile e trasparente e spesso preferita ad altre per i debutti in borsa. Ecclestone, che festeggerà in ottobre il suo 83esimo compleanno.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti