17 Giugno 2024, lunedì
HomeSportOaktree nel segno della continuità. Marotta presidente dell'Inter

Oaktree nel segno della continuità. Marotta presidente dell’Inter

A cura di Luigi Rubino

Oaktree, la nuova proprietà americana che giorni fa ha preso le redini del comando non ha perso tempo e nel segno della continuità e dei successi nerazzurri, a termine del nuovo Consiglio di amministrazione della società, ha nominato  Beppe Marotta, 67 anni, presidente del club. 

Molto chiaro  è stato  Alejandro Cano, rappresentante do Oaktree che ha ribadito l’intenzione  di  portare avanti una gestione sana e stabile dal punto di vista economico  

Nel CdA nerazzurro  oltre Marotta presidente, ci saranno  i confermati Antonello,  Marchetti, Carassai, Cano,  Meduri,  Ralph,  Ligori, insieme a Zanetton e Nannan. 

Subito dopo la nomina, Marotta ha voluto ringraziare Oaktree per la fiducia accordatagli, ricordando la grande figura di Giacinto Facchetti,  bandiera dell’Inter del passato e di Steven Zhang che ha dato un grande contributo ai successi dell’Inter, ingaggiando nel 2018, come dirigente, proprio il neo eletto presidente dei nerazzurri. 

Per il mercato, Marotta potrà contare su elementi validi come Ausilio e Baccin. Tutti insieme, con Inzaghi facciamo delle scelte – ha detto il nuovo 22esimo presidente dell’Inter. Il neo eletto presidente sarà anche protagonista delle altre scelte societarie  come la possibile ed ancora non certa costruzione del nuovo stadio nell’area di Rozzano, anche perchè c’è da aspettare il destino dello stadio di S. Siro, la scala del calcio, ormai vero monumento della città di Milano.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti