17 Giugno 2024, lunedì
HomeSportFrancesco Giorgino a Sarteano per laseconda edizione della “Festa dello sport”

Francesco Giorgino a Sarteano per laseconda edizione della “Festa dello sport”

A cura di Carla Cavicchini

Il giornalista ed ex Vicedirettore del TG1 a colloquio con i ragazzi e le ragazze
delle scuole medie sui valori dello sport

(Sarteano, Siena) – Francesco Giorgino, giornalista ed ex Vicedirettore del TG1 (attualmente Direttore dell’Ufficio Studi Rai) terrà a battesimo la seconda edizione della “Festa dello Sport” di Sarteano, in provincia di Siena, che dal 7 al 9 giugno 2024, per ben tre giorni, è dedicato allo sport in tutte le sue accezioni e che vede coinvolte ben 15 associazioni sportive locali. La seconda edizione sarà inaugurata venerdì 7 giugno alle 11.00 al Palazzetto dello sport “Gianfranco Gori”.

Francesco Giorgino, insieme a Paolo del Bene – da 20 anni è alla guida dell’Associazione Sportiva Luiss,  Coordinatore e Docente per i corsi Soft Skills, Management dello Sport e Team Manager in Luiss e amico di lungo corso di Sarteano -, al Sindaco di Sarteano Francesco Landi, all’Assessora all’Istruzione e allo sport Lucia Mancini, al Presidente di “Area Sport” Adileno Vannuzzi e al Direttore di Banca Tema Fabio Becherini, darà vita ad un incontro dove si parlerà dei valori dello sport e del rapporto fra sport e comunicazione. L’incontro è aperto a tutti, ma vedrà protagonisti i ragazzi e le ragazze delle scuole medie, coinvolti grazie alla sensibilità della Dirigente, Caterina Mangiaracina, dei professori e professoresse.

Le dichiarazioni

La seconda edizione della festa – commenta l’Assessora allo sport Lucia Mancini – è il risultato dell’impegno di un intero inverno di tutte le associazioni sportive del paese che vogliono sottolineare il valore sociale e di crescita formativa dello sport soprattutto per i più giovani. È grazie al loro impegno e alla bellezza del progetto che la nostra festa vedrà la presenza di figure ed istituzioni prestigiose quali Francesco Giorgino e l’Università Luiss”.

La tre giorni – conclude il Sindaco Francesco Landi – sarà anche l’occasione per ricordare i venti anni dalla realizzazione del Palazzetto, un sogno collettivo targato Sarteano che venne alla luce nel 2004 grazie allo sforzo congiunto di volontari, Comune di Sarteano e Banca di Credito Cooperativo (oggi Banca Tema) guidati da un uomo, l’ex Assessore Gianfranco Gori, che fu capace di accendere l’entusiasmo di un’intera comunità intorno ad un sogno che, tutt’oggi, è il luogo per eccellenza della socialità e della crescita sarteanese”.

La “Festa dello sport”, giunta alla seconda edizione, continuerà per tutto il finesettimana e vedrà esibizioni, competizioni, gare, partite e momenti ludici, tra 15 associazioni e diverse realtà sportive locali, che renderanno omaggio alla bellezza e ai valori dello sport e ai tanti sportivi sarteanesi. 

Palcoscenico naturale dell’evento sarà il Palazzetto dello Sport, struttura che sorge al centro di un’area sportiva accentratrice di socialità, oltre che di pratiche sportive, e uno dei luoghi tra i più frequentati da sarteanesi di tutte le età.

La struttura, a due passi dal centro storico e immersa in un’area sportiva di 20.000 metri quadrati, è un “fiore all’occhiello” del paese e comprende un campo sportivo, un campo di allenamento, un campo da calcetto e da tennis in erba sintetica e un anello di pattinaggio. L’area dispone di bar e parcheggi, base di partenza per escursioni a piedi, in bicicletta e a cavallo.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti