15 Aprile 2024, lunedì
HomeItaliaEconomiaInflazione: Istat, marzo +1,3%

Inflazione: Istat, marzo +1,3%

Inflazione: Unc, stangata di Pasqua

Voli internazionali +20% in un solo mese

Secondo i dati provvisori di marzo resi noti oggi dall’Istat, l’inflazione annua è salita all’1,3%.

“Una pessima notizia! Stangata di Pasqua! Come sempre in occasione delle festività c’è chi specula allegramente sulle vacanze della gente. I prezzi del Trasporto aereo passeggeri salgono in un solo mese del 17,6% ed in particolare i voli internazionali decollano del 20%, collocandosi al 1° posto dei rincari mensili, seguiti al secondo posto dai voli nazionali con +8%. I pacchetti vacanza internazionali aumentano sempre su febbraio del 3,6%, alberghi e motel e pensioni dell’1,7%. Anche i dati tendenziali fanno rabbrividire: i voli nazionali segnano un +19,2% sullo scorso anno (al 2° posto della top ten mensile dopo l’olio di oliva con +45,9%), i pacchetti vacanza nazionali costano l’8,2% in più, il Trasporto passeggeri su rotaia l’8%, i voli internazionali il 7,3%, alberghi e motel il 6,7%. Insomma, peggio di così non si può!” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Per una coppia con due figli, l’inflazione a +1,3% significa, nonostante il risparmio sulla voce Abitazione ed elettricità pari a 318 euro, un aumento del costo della vita pari a 309 euro su base annua, dei quali ben 257 euro servono solo per far fronte ai rincari del 3,2% di cibo e bevande. Per una coppia con 1 figlio, la spesa aggiuntiva annua è pari a 259 euro, di cui 233 euro in più sono necessari per mangiare e bere. Per una famiglia media sono 185 euro per prodotti alimentari e bevande analcoliche. Il primato alle famiglie numerose con più di 3 figli con 339 euro, +305 soltanto per nutrirsi e dissetarsi” conclude Dona.

Tabella: rincaro annuo per tipologia familiare e divisioni di spesa (valori in euro)

DIVISIONI DI SPESAFamiglia mediaCoppiacon 1 figlioCoppiacon 2 figliCoppie con 3 o più figliInflazione annua dimarzo
Prodotti alimentari e bevande analcoliche1852332573053,2
Bevande alcoliche e tabacchi91212131,8
Abbigliamento e calzature223137421,8
Abitazione, acqua, elettricità e combustibili-286-311-318-357-6,9
Mobili, articoli e servizi per la casa212626331,6
Servizi sanitari e spese per la salute222624241,6
Trasporti771051251282,4
Comunicazioni-48-63-67-70-5,5
Ricreazione, spettacoli e cultura7910120,6
Istruzione379121,9
Servizi ricettivi e di ristorazione6488981044
Altri beni e servizi729695943,2
TOTALE RINCARO ANNUO1472593093391,3

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti