15 Aprile 2024, lunedì
HomeItaliaEconomiaInflazione: Istat, gennaio +0,8%

Inflazione: Istat, gennaio +0,8%

Inflazione: Unc, prosegue corsa dei prezzi

Governo convochi filiera dal campo alla tavola

Secondo i dati definitivi di gennaio resi noti oggi dall’Istat, l’inflazione annua è pari +0,8%, dallo 0,6% del mese precedente.

“Prosegue inarrestabile la corsa dei prezzi, che salgono dello 0,3% su dicembre. Allarmante, soprattutto, il balzo degli alimentari che rincarano in un solo mese dello 0,8% nonostante alcuni prezzi siano oramai lunari. Ora che agli agricoltori è stato ripristinato il taglio dell’Irpef agricola bisogna che il Governo prosegua con ulteriori agevolazioni e convochi agricoltori, produttori, distributori e consumatori, così da rappresentare tutta la catena che va dal campo alla tavola, facendo quegli accordi di filiera non fatti con il Trimestre Anti-inflazione. E’ inaccettabile che il latte fresco intero, nonostante oramai costi più di un litro di benzina, aumenti ancora dello 0,2% in un solo mese, addirittura +1,1% quello conservato. Che dire poi dell’olio di oliva, da mesi in testa ai rialzi annui e che sale nuovamente nonostante costi già più dell’oro fuso, +2% in un solo mese, +44,4% su base annua” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Per una coppia con due figli, l’inflazione a +0,8% significa, grazie al risparmio sulla voce Abitazione ed elettricità pari a 637 euro, un aumento del costo della vita pari a “solo” 181 euro su base annua, ma il problema è che servono 466 euro solo per far fronte ai rincari del 5,8% di cibo e bevande, 489 euro per il carrello della spesa. Per una coppia con 1 figlio, la spesa aggiuntiva annua è pari a 124 euro, ma 423 sono per mangiare e bere, 445 euro per i beni alimentari, per la cura della casa e della persona. In media per una famiglia occorrono 335 euro in più per nutrirsi. Il primato alle famiglie numerose con più di 3 figli con 213 euro, 554 per nutrirsi e dissetarsi” conclude Dona.

Tabella: rincaro annuo per tipologia familiare e divisioni di spesa (valori in euro)

DIVISIONI DI SPESAFamiglia mediaCoppiacon 1 figlioCoppiacon 2 figliCoppie con 3 o più figliInflazione annua digennaio
Prodotti alimentari e bevande analcoliche3354234665545,8
Bevande alcoliche e tabacchi131616172,4
Abbigliamento e calzature273845512,2
Abitazione, acqua, elettricità e combustibili-572-623-637-715-13,8
Mobili, articoli e servizi per la casa192424311,5
Servizi sanitari e spese per la salute222624241,6
Trasporti425768691,3
Comunicazioni-28-37-39-41-3,2
Ricreazione, spettacoli e cultura91214160,8
Istruzione379121,9
Servizi ricettivi e di ristorazione66901011074,1
Altri beni e servizi679089883
TOTALE RINCARO ANNUO31241812130,8
 
RINCARO CARRELLO SPESA3524454895775,1

Fonte: Unione Nazionale Consumatori su dati Istat

Nota: dati e totali arrotondati

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti