23 Febbraio 2024, venerdì
HomeMondoInterparliamentary Conference on urban policies in the European Union, Rossi (FDI): “Importante...

Interparliamentary Conference on urban policies in the European Union, Rossi (FDI): “Importante esperienza su mobilità urbana”

Bruxelles, 22 gennaio 2024. “Sono intervenuto stamattina per conto della Commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati all’evento sulle politiche di mobilità urbana nell’ambito de Interparliamentary Conference on urban policies in the European Union, portando il contributo della nostra commissione parlamentare su questa importante e delicata tematica”. È quanto afferma in una nota Fabrizio Rossi, deputato di Fratelli d’Italia e componente VIII^ Commissione della Camera dei deputati nell’intervento che si è tenuto nella due giorni di Bruxelles del 21 e 22 gennaio.

“L’Unione europea – prosegue il Deputato italiano, – si è data degli obiettivi ambientali e climatici che impongono da ora in avanti trasformazioni profonde nella mobilità urbana. Mobilità, quest’ultima, che costituisce un fattore decisivo per la qualità della vita dei cittadini, per le esigenze delle imprese e per lo sviluppo economico e sociale delle nostre città. Per questa ragione le politiche a tutti i livelli di governo: europeo, nazionale, regionale e locale, devono essere ispirate da una lungimirante combinazione degli obiettivi e degli interessi in gioco”. “In altri termini – commenta Rossi, – occorre evitare di imporre senza la necessaria gradualità obiettivi eccessivamente ambiziosi e soluzioni uniformi per l’intera Unione europea senza tenere conto delle specificità dei singoli paesi membri e dei territori nazionali. Credo pertanto, che occorra riproporre anche nel quadro finanziario successivo al 2027 uno strumento analogo al Dispositivo per la ripresa e resilienza che, ricorrendo al mercato con l’emissione di titoli, sostenga il necessario adeguamento delle infrastrutture dei trasporti rinnovando le reti metropolitane e tranviarie e sviluppando la rete di postazioni di ricarica per le auto elettriche”.  “Per altro verso occorre riconoscere più ampia discrezionalità alle autorità, soprattutto locali, nella individuazione delle soluzioni più adatte. Ricordo che l’Italia è un paese caratterizzato dalla presenza di centri storici, anche ampi e in alcuni casi millenari, che pone esigenze particolari ed alcuni limiti, ad esempio l’impossibilità di realizzarvi delle piste ciclabili. Perseguire nelle nostre città obiettivi radicali senza gradualità significa condannarli allo spopolamento, riducendoli a mere attrazioni turistiche”, conclude il Deputato di Fratelli d’Italia Fabrizio Rossi.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti