23 Febbraio 2024, venerdì
HomeItaliaEconomiaInflazione: Istat, novembre +0,8%

Inflazione: Istat, novembre +0,8%

Inflazione: Unc, un fallimento il Trimestre anti-inflazione

Secondo i dati provvisori di novembre resi noti oggi dall’Istat, l’inflazione annua scende allo 0,8%, un valore che non si registrava dal marzo 2021.

“Il calo dell’inflazione annua è solo un miraggio dovuto alla matematica e al fatto che a novembre del 2023 si era raggiunto il record dell’11,8%, un rialzo da primato che non si aveva dal marzo del 1984. Insomma, è solo un effetto ottico” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Il dato invece sconcertante, è il fallimento del Trimestre anti inflazione. Il provvedimento spot del Governo è stato, come avevamo previsto, un flop, un fiasco totale, una presa in giro dei consumatori. Se a ottobre, primo mese di entrata in vigore del Protocollo, la variazione dei prezzi della divisione Prodotti alimentari e bevande analcoliche, ossia dei beni più interessati dall’iniziativa del Governo, avevano registrato perlomeno una variazione nulla su settembre 2023, ora, nel secondo mese di applicazione dei presunti sconti, addirittura salgono dello 0,7% sul mese prercedente. Una vergogna! conclude Dona.

Fonte: unione nazionale consumatori

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti