1 Febbraio 2023, mercoledì
Home L'Opinione Dott. Angelo Sandri: '' La politica è un aspetto molto importante della...

Dott. Angelo Sandri: ” La politica è un aspetto molto importante della mia esistenza”

A cura di Ionela Polinciuc

Fare politica oggi come oggi, vuol dire interessarsi ai problemi di tutti, cercando di risolverli nel modo migliore e veloce possibile, vuol dire scegliere, mettersi in discussione, esporsi personalmente con le proprie idee ed i propri valori.

Fare politica vuol dire cercare di concretizzare ideali.

Al riguardo, abbiamo intervistato Dott. Angelo Sandri, segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana.

Lei di cosa si occupa e quali progetti vede all’orizzonte?

Mi chiamo Angelo Sandri e sono attualmente il Segretario politico nazionale della Democrazia Cristiana italiana, così come eletto nel corso del XXIII Congresso nazionale del partito dello Scudo Crociato.

Mi occupo quindi di politica ed attraverso il nostro partito e la sua organizzazione mi propongo di assicurare una valida alternativa alla situazione politica esistente dove alcuni principi importanti – che sono contenuti nella nostra Costituzione della Repubblica italiana  – sono al momento disattesi e trascurati.

Il progetto a cui stiamo lavorando è pertanto quello di difendere e rafforzare i valori ai quali ci richiamiamo e che possono assicurare uno sviluppo equilibrato di progresso e di benessere al nostro Paese.

Secondo Lei quali sono le ragioni per far Politica?

Le ragioni per fare politica sono insite nella necessità di contribuire alla gestione democratica del Paese di cui facciamo parte e che senza la necessaria partecipazione delle sue varie componenti sarebbe affidato ad un manipolo di poche persone che ben difficilmente avrebbero a cuore il Bene Comune !

Cosa rappresenta per lei la Politica?

E’ un aspetto molto importante della mia esistenza ed a cui dedico molta attenzione e molto impegno.

A quale personaggio della politica passata si rapporta?

Essendo democratico cristiano ho moltissimi esempi di persone a cui mi ispiro e che secondo me è necessario approfondire, imitare e valorizzare. L’elenco sarebbe molto lungo perché abbiamo avuto tanti personaggi fantastici che hanno contribuito enormemente a fare grande l’Italia. Tra i tanti non posso non menzionare: don Luigi Sturzo, Alcide De Gasperi, Aldo Moro e Giulio Andreotti.

A suo avviso quanto la politica dovrebbe influire sulla gestione delle istituzioni pubbliche ?

Senza la politica, quella con la P maiuscola, le istituzioni pubbliche sarebbero una forma di autoritarismo fuori dal controllo democratico del popolo e pertanto contrarie ai principi fondamentali della nostra Costituzione Repubblicana.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Come migliorare la mentalità? Dott.ssa Di Mambro Dolores ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa di Mambro Dolores - pedagogista e docente: Come migliorare la mentalità?

Reato di istigazione al suicidio, pena e prescrizione: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Luciana Ruggiero ci risponde

Avv. Luciana Ruggiero: Cos'è il reato di istigazione al suicidio: pena e prescrizione? Il codice penale all’art 580, prevede...

Ci sono regole per il Ponteggio in cortile privato?

Con l’esistenza dei diversi incentivi per la casa, in molti probabilmente si saranno trovati a domandarsi quali sono le regole per un ponteggio posizionato...

Liti condominiali e riforma della mediazione, quali novità?

Il 30 giugno 2023 entreranno in vigore le modifiche relative alla mediazione civile. Le principali novità introdotte, dal d.lgs. 149/2022 al d.lgs. 28/2010, si estendono anche ai condomini....

Commenti recenti