1 Dicembre 2022, giovedì
Home News L'OMBRA DEL CASO NARDUCCI E DEL MOSTRO DI FIRENZE

L’OMBRA DEL CASO NARDUCCI E DEL MOSTRO DI FIRENZE

COMUNICATO STAMPA

L’OMBRA DEL CASO NARDUCCI E DEL MOSTRO DI FIRENZE

NELLA SCOMPARSA DI ROSSELLA CORAZZIN: 47 ANNI DOPO 

Venerdì 25 Novembre ore 12.00

Sala stampa della Camera dei Deputati

via della Missione 4, Roma

Quella del “mostro di Firenze” è una storia intricata e tutt’oggi irrisolta.

Tra gli anni Settanta e Ottanta furono sedici le sue vittime in Umbria e Toscana e un’intera generazione ne fu terrorizzata.

Nella scorsa legislatura la Commissione bicamerale Antimafia ha riaperto il caso svolgendo audizioni di soggetti mai entrati nelle indagini.

Venerdì 𝟐𝟓 𝐧𝐨𝐯𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 alle ore 𝟏𝟐.𝟎𝟎 sarà presentata in conferenza stampa alla Camera Dei Deputati la relazione finale approvata all’unanimità dalla commissione: 

“La scomparsa e morte presunta di Rossella Corazzin, i fatti accaduti sul Lago Trasimeno nell’ottobre del 1985 e i delitti delle coppie nella provincia fiorentina tra il 1974 e il 1985.”

Partecipano: 

  • Stefania Ascari, deputata del Movimento 5 Stelle
  • Guido Salvini, Giudice e Consulente della Commissione Antimafia
  • Giuliano Mignini, Pubblico Ministero e Consulente della Commissione Antimafia

Per confermare la propria partecipazione alla Conferenza scrivere a: ascari_s@camera.it specificando la testata giornalistica.

Per gli uomini è obbligatorio l’uso della giacca, per tutti è necessario mostrare un documento d’identità.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pericoli per i minori sul web: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Quali sono i pericoli per i minori sul web? ''...

Ursula von der Leyen:” La Russia deve pagare”

A cura di Ionela Polinciuc La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha proposto l'istituzione di un tribunale...

Sintomi nuove varianti Covid

A cura di Ionela Polinciuc Il covid-19 continua a portare preoccupazioni. Le nuove varianti Cerberus e Gryphon avanzano sempre...

Il magistrato di Agrigento Walter Carlisi finito al centro della polemica

A cura di Ionela Polinciuc ‘’Vicinanza alla polizia penitenziaria. Bene scuse del magistrato Carlisi. In futuro niente generalizzazioni. ‘’Lo...

Commenti recenti