30 Novembre 2022, mercoledì
Home Italia Cronaca "Vergogna" al settore disabili dello Stadio Maradona

“Vergogna” al settore disabili dello Stadio Maradona

A cura di Luigi Castiello

La gara disputata questo mercoledì allo stadio Maradona, tra il Napoli e la squadra olandese dell’Ajax, è terminata con la vittoria della squadra azzurra con il risultato di 4 reti a 2, il successo ha garantito il passaggio agli ottavi di Champions League al Napoli.
Allo spettacolo calcistico che ha proposto la squadra di mister Spalletti, purtroppo alcuni tifosi disabili non hanno potuto assistere.
Si è venuti a conoscenza tramite un “video denuncia”, postato sul web da un tifoso, che alcuni disabili provvisti di regolare biglietto sostavano in  carrozzina a ridosso del settore loro assegnato, ed impossibilitati a raggiungere gli spalti ed assistere alla partita della loro squadra del cuore. Il loro posto infatti era stato occupato da altre persone  in modo improprio. Le persone che si trovavano sul posto hanno
chiesto invano l’intervento degli steward.
Ci auguriamo che il Calcio Napoli adotti seri provvedimenti a tal proposito.
La gravità di quanto è accaduto risalta ancora di più, perché il presidente della commissione infrastrutture del Consiglio comunale di Napoli, Nino Simeone ha diramato un comunicato proprio alcuni giorni fa, delle novità legate allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, ai diversamente abili ed ai bambini delle scuole.
Il comunicato riguarda disponibilità di 320 biglietti d’ingresso allo stadio Maradona (in
tribuna), il Comune di Napoli e la SSC Napoli, così come previsto dalla convenzione
firmata nel 2019, metteranno finalmente a disposizione delle scolaresche e delle
associazioni, che sul territorio si occupano di disagio minorile.
Il presidente della commissione ha dichiarato che con alcuni interventi strutturali messi in atto nell’impianto sportivo di Fuorigrotta si è aumentato il numero di posti per i diversamente abili.
Nello specifico si tratta di “30 posti per disabili, in curva B e 30 in curva A, per un totale di 60 posti per disabili e 60 posti agli accompagnatori per un totale di 120 posti”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ischia: In aiuto il Comune di Sorrento

A cura di Ionela Polinciuc La tragedia che ha colpito Ischia mette in ginocchio ancora una volta il Sud.

La guerra ed i rincari

A cura di Marilena Lombardi Il 20 febbraio 2022 segna la data di inizio della guerra tra Russia ed...

Inflazione stabile a novembre

A cura di Ionela Polinciuc Secondo le stime provvisorie per il mese di novembre resi noti proprio oggi dall'Istat,...

I programmi in tv oggi, 30 novembre 2022

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di mercoledì 30 novembre 2022 FILM Rai Due...

Commenti recenti