28 Maggio 2024, martedì
HomeConsulente di StradaCosa succede se guido con una patente estera?

Cosa succede se guido con una patente estera?


Secondo il Codice della strada, fermo restando quanto previsto nelle apposite convenzioni internazionali, i titolari di patente di guida rilasciata da uno Stato non appartenente all’Unione europea possono guidare in Italia con la loro patente estera, a condizione che:

  • unitamente alla patente abbiano un permesso internazionale oppure una traduzione ufficiale in lingua italiana della predetta patente.
  • non siano residenti in Italia da oltre un anno.
    Quindi, i cittadino extracomunitari, residente da meno di un anno in Italia e in possesso di una patente di guida rilasciata da uno Stato estero, possono guidare liberamente nel nostro paese, purché abbia anche una traduzione giurata della patente oppure un permesso internazionale di guida.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti