30 Giugno 2022, giovedì
Home Italia Economia Ucraina, a quanto ammontano le perdite economiche finora

Ucraina, a quanto ammontano le perdite economiche finora

Infrastrutture, case ed edifici distrutti o danneggiati, imprese chiuse, ospedali bombardati. A quantificare il danno economico subito fino ad oggi dal Paese a causa dell’invasione russa è il report Kse – Kyiv School of Economics

Dall’inizio della guerra in Ucraina, almeno 23,8 mila chilometri di strade, 6,3 mila di ferrovie e 41 ponti ferroviari, 643 strutture sanitarie, 1.123 istituzioni educative, 621 asili nido, 192 edifici culturali e 115 religiosi, 178 magazzini, 99 strutture amministrative edifici, 28 depositi di petrolio, 19 centri commerciali sono stati danneggiati, distrutti o sequestrati. Le perdite economiche complessive dell’Ucraina dovute alla guerra, tra dirette e indirette (declino del Pil, cessazione degli investimenti, deflusso di manodopera, difesa aggiuntiva e costi di supporto sociale , ecc.), vanno da 564 miliardi a 600 miliardi di dollari. Lo rileva l’ultimo report del Kse Institute (l’unità analitica della Kyiv School of Economics) realizzato con il supporto dell’Ufficio presidenziale, del ministero dell’Economia, del ministero per la reintegrazione di Territori temporaneamente occupati, del ministero delle Infrastrutture e del ministero per lo Sviluppo delle Comunità e dei Territori.

Danni a infrastrutture, edifici e strutture sanitarie

Al 25 maggio, l’importo totale dei danni diretti all’economia ucraina causati dal danneggiamento e dalla distruzione di edifici e infrastrutture residenziali e non residenziali ha raggiunto i 105,5 miliardi di dollari, ovvero oltre 3,1 trilioni di grivnia. Solo nell’ultima settimana, le perdite dirette subite dall’economia ucraina, dovute alla distruzione e ai danni alle infrastrutture civili e militari, sono aumentate di oltre 8 miliardi di dollari. Un totale di 643 strutture mediche ucraine sono state distrutte o danneggiate dall’inizio della guerra. I danni diretti alle strutture sanitarie ammontano a oltre 1,1 miliardi di dollari.

La guerra ha causato danni alle imprese per 11,3 miliardi di dollari

L’importo totale dei danni diretti documentati alle imprese ucraine causati dall’inizio della guerra ha raggiunto gli 11,3 miliardi di dollari. Nell’ultima settimana, questa cifra è aumentata di 591 milioni di dollari. Dall’inizio della guerra della Russia contro l’Ucraina, almeno 227 imprese, stabilimenti e fabbriche sono state danneggiate, distrutte o sequestrate. Per la prima volta, ai calcoli del report sono stati aggiunti i danni alla vendita al dettaglio. A causa della guerra, almeno 2.910 punti vendita sono stati danneggiati e il danno totale è di 1,4 miliardi di dollari. Questi calcoli sono stati effettuati dal Kse Institute, sulla base di uno studio condotto dal Consiglio ucraino dei centri commerciali e dall’Associazione dei rivenditori dell’Ucraina.

Oltre 39 miliardi di dollari di danni al patrimonio immobiliare

Al 25 maggio, l’importo totale dei danni al patrimonio immobiliare ucraino causati dalla guerra ammonta a 39,3 miliardi di dollari. Le città più colpite dalla distruzione del patrimonio immobiliare sono Mariupol, Kharkiv, Chernihiv, Severodonetsk e Lysychansk. In totale, più di 44 milioni di metri quadrati di abitazioni ucraine sono state danneggiate, distrutte o sequestrate a causa della guerra.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Berrettini è stato un eroe o un campione troppo prudente?

Per qualcuno è “un eroe”, un generoso altruista come pochi al mondo. Per altri un tennista che ha avuto paura di rischiare...

Tensione nel governo, Draghi rientra a Roma: oggi Cdm sulle bollette

Il presidente del Consiglio Mario Draghi lascia in anticipo il vertice Nato di Madrid e rientra a Roma con un giorno di...

Superbonus 110%, al via indagine su cessione crediti banche

Da Commissione parlamentare di inchiesta un questionario per verificare l’operatività del sistema bancario. L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare...

Covid Italia, in 7 giorni +50% contagi

Il report Gimbe: aumentano anche ricoveri, intensive e morti. Continuano a salire i nuovi contagi da Covid-19 in Italia,...

Commenti recenti