30 Giugno 2022, giovedì
Home Italia Draghi: "Dobbiamo cercare la pace, Mosca e Kiev si parlino. Ho chiesto...

Draghi: “Dobbiamo cercare la pace, Mosca e Kiev si parlino. Ho chiesto a Biden di chiamare Putin”

Il premier Mario Draghi, parlando alla scuola ‘Dante Alighieri’ di Sommacampagna, nel veronese, ha ricordato la telefonata avuta tempo fa con il presidente russo Putin e la visita recente a Washington dal presidente americano Biden. “A Putin ho detto – ha premesso -: ‘la chiamo per parlare di pace’. Lui mi ha detto: ‘non è il momento'”. Ed ancora: ‘La chiamo perché vorrei un cessate il fuoco’. ‘Non è il momento’.

“Forse – ha ricordato Draghi sempre riferendosi alle parole pronunciate a Putin – ‘i problemi li potete risolvere voi due, perché non vi parlate?’, ‘Non è il momento’ è stata la risposta di Putin. “Ho avuto più fortuna a Washington parlando con il presidente Biden” perché “dopo la mia visita negli Stati Uniti i due ministri dei due paesi si sono parlati”

Intanto continuano i lavori del Consiglio d’Europa alla Reggia di Venaria. Di Maio: “Il sostegno a Kiev è la priorità assoluta. Con l’uscita di Mosca si apre una nuova pagina per l’organismo”. 

“Nel Donbass c’è l’inferno”, dice il presidente ucraino Zelensky. E il vicecomandante del battaglione Azov: “A Mariupol siamo ancora dentro l’acciaieria”. Altra notte di combattimenti e guerra di posizione tra le forze di Mosca e quelle di Kiev, dopo una giornata, quella di ieri, dove è filtrato un filo di ottimismo tra le cancellerie europee a proposito della riapertura di negoziati diplomatici.  

Da registrare la elefonata tra i capi militari di Usa e Russia: fra temi discussi c’è la situazione a Kiev. Biden firmeròà subito il pacchetto di aiuti da 40 miliardi all’Ucraina approvato dal Congresso. ordina 

  •  11:24Von der Leyen, erogati altri 600 milioni di euro di prestiti per l’Ucraina”Oggi abbiamo erogato una nuova tranche di 600 milioni di euro di assistenza macrofinanziaria all’Ucraina. E altro arriverà: abbiamo proposto un prestito aggiuntivo di 9 miliardi per il 2022″. Lo annuncia in un tweet la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. “Oltre al sostegno immediato, lavoreremo su una piattaforma di ricostruzione per aiutare a ricostruire l’Ucraina come Paese libero e democratico”, aggiunge.
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Berrettini è stato un eroe o un campione troppo prudente?

Per qualcuno è “un eroe”, un generoso altruista come pochi al mondo. Per altri un tennista che ha avuto paura di rischiare...

Tensione nel governo, Draghi rientra a Roma: oggi Cdm sulle bollette

Il presidente del Consiglio Mario Draghi lascia in anticipo il vertice Nato di Madrid e rientra a Roma con un giorno di...

Superbonus 110%, al via indagine su cessione crediti banche

Da Commissione parlamentare di inchiesta un questionario per verificare l’operatività del sistema bancario. L'Ufficio di presidenza della Commissione parlamentare...

Covid Italia, in 7 giorni +50% contagi

Il report Gimbe: aumentano anche ricoveri, intensive e morti. Continuano a salire i nuovi contagi da Covid-19 in Italia,...

Commenti recenti