8 Agosto 2022, lunedì
Home News Firenze: Premio Ponte Vecchio, riconoscimento a Simone Fagioli, Prof. Di Filosofia e...

Firenze: Premio Ponte Vecchio, riconoscimento a Simone Fagioli, Prof. Di Filosofia e Storia

A cura di Ionela Polinciuc

Nello storico Palazzo Vecchio della città di Firenze si è tenuta l’importante cerimonia per la consegna del Premio Ponte Vecchio. Hanno ritirato il premio le più autorevoli figure professionali d’Italia che hanno portato la città di Firenze in primo piano a livello Nazionale. I premiati sono: il Prof. Avv. Catapano Giuseppe, rettore dell’Accademia Auge, Borja Valero, Rocio Rodriguez Reina, Rino Rappuoli, Agnese Pini, Giordano Bruno Guerri, Eike Schmidt, Cinzia Torrini, Mery Nacci, Alessandro Calonaci, Luca Filipponi, Alexander Pereira, Alessandro Cecchi Paone, Qiu Yi, Francesco Terrone.Tra i riconoscimenti consegnati, anche il prof. Simone Fagioli, nato a Spoletto, vive e lavora a Firenze da oltre 10 anni. Insegna filosofia e storia in un liceo fiorentino nel centro storico di Firenze. In questi 10 anni, il prof. Fagioli, ha svolto un’attività letteraria molto importante, ha pubblicato libri di filosofia, di letteratura, di poesia, che hanno avuto un grandissimo successo. Uscito da poco anche un nuovo libro del Prof. Simone Fagioli che si chiama: ‘Canti d’amore’’. È un libro pieno di significati, pubblicato in occasione della Festa degli innamorati.

‘’ Spero che gli innamorati, possano trarre ispirazione dal mio libro’’, afferma il prof. Fagioli.

In Piazza della Signoria a Firenze, tra le mura del maestoso stabile d’epoca: Palazzo Vecchio, si è tenuta la cerimonia per la consegna del Premio Ponte Vecchio. Un Premio prestigioso che va a personalità che hanno promosso la città di Firenze in giro per il mondo.

‘’ È stata una cerimonia molto importante. Quest’anno, mi è stato conferito il Premio città Ponte Vecchio, la decima edizione. Devo ringraziare l’associazione Toscana Cultura, della persona del Dott. Fabrizio Borghini, l’amministrazione comunale della città metropolitana di Firenze. Io ho sentito una fortissima emozione, non solo per il conferimento del Premio, che è uno dei maggiori riconoscimenti che viene attribuito ogni anno dalla città di Firenze, ma anche per il luogo. La cerimonia si è tenuta all’interno del salone più importante e maestoso che c’è in Italia ed in Europa. Simbolo della cultura.’’

Tanti autorevoli interventi e la speciale partecipazione del comune di Firenze rappresentato dall’assessore Cecilia Del Re, dal vice presidente del consiglio comunale Maria Federica Giuliani, e con la partecipazione del presidente della regione Toscana Dott. Eugenio Giani.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo lunedì 8 agosto 2022

                                   

Oroscopo domenica 7 agosto 2022

                      Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo sabato 6 agosto 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Soverato, “picchiata perché ho chiesto di essere pagata”.

Ha chiesto di essere retribuita per il lavoro prestato come lavapiatti, ma ha ricevuto una vera e propria aggressione fisica con schiaffi...

Commenti recenti