17 Giugno 2024, lunedì
HomeItaliaCronacaCampania, Covid, De Luca impone altre chiusure

Campania, Covid, De Luca impone altre chiusure

Per un’eventuale diffusione del covid, in Campania, il Governatore Vincenzo De Luca nella giornata di ieri ha emanato una nuova ordinanza: da oggi al 21 marzo saranno chiusi i lungomari, piazze, parchi urbani, ville comunali e giardini pubblici, ed anche ai mercati e fiere di ogni tipo. Per l’ennesima volta ha raccomandato alla popolazione di evitare gli assembramenti. Stesso stamattina è arrivata una ‘risposta’ anche dal Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris che è stato ospite a Rradio Crc, cosa ne pensa di questa nuova ordinanza? ”Trovo quest’ordinanza veramente incomprensibile perché limitare durante una fase in cui le giornate iniziano ad essere più miti la possibilità delle persone di camminare, ad esempio in un grande parco all’aperto dove non c’è il rischio di contagio e invece chiuderle nei luoghi in cui c’è maggiore diffusività, è incomprensibile non solo sul piano ordinamentale, politico e dei diritti costituzionali ma sbagliato anche da un punto di vista sanitario. Questa ordinanza non mi convince, e non la trovo necessaria ed efficace”.

Ieri, sono stati effettuati 23.591 tamponi, i positivi sono stati 2.709, con un’ indice del 11.48%. In tutta la Regione, il valore Rt, purtroppo è arrivato all’1.76%. Intanto, domani, sapremo che cosa succederà al nostro Paese: ancora restrizioni e molte zone, passeranno alla colorazione rossa.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti