5 Agosto 2021, giovedì
Home Mondo Cronaca nel Mondo Viaggi, cambiano le regole: per ingresso negli Stati Uniti test obbligatorio

Viaggi, cambiano le regole: per ingresso negli Stati Uniti test obbligatorio

Prima di imbarcarsi per gli Stati Uniti sarà obbligatorio presentare il risultato negativo di un test Covid-19. Questa la nuova norma varata dai Centers for Disease Control and Prevention (i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie) che entrerà in vigore dal 26 gennaio 2021.

Nello specifico, sarà richiesto un test pre-partenza da fare 3 giorni prima del volo. I passeggeri dovranno, poi, fornire alla compagnia aerea la documentazione del risultato del tampone (va bene sia una copia cartacea che digitale) o un attestato di guarigione da Covid-19.

Il test dovrà essere ripetuto nuovamente 3-5 giorni dopo l’arrivo negli Stati Uniti. I viaggiatori saranno, inoltre, obbligati a osservare un periodo di isolamento per 7 giorni, una volta giunti nel luogo di destinazione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bce: ripresa più forte, tornano investimenti in Ue

L'economia dell'area dell'euro, dopo il recupero nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni e al ritmo sempre più forte delle vaccinazioni "procede...

Covid :Rush finale su green pass e scuola. Figliuolo scrive alle Regioni

Rush finale per le norme sul green pass e il piano scuola. Oggi sono in programma alle 11.30 la cabina di regia...

ll lavoratore può rifiutare il licenziamento?

Dal punto di vista sostanziale, il lavoratore non può rifiutare il licenziamento posto che si tratta di un atto unilaterale che il datore di...

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Commenti recenti