23 Aprile 2021, venerdì
Home Italia Ministro Azzolina: ''il diritto all'istruzione è essenziale''

Ministro Azzolina: ”il diritto all’istruzione è essenziale”

Oggi, tantissimi studenti sono ritornarti sui banchi delle scuole anche quelli delle superiori, ma in quest’ultima fascia non tutti. Solo 3 regioni hanno deciso di far questo passo Toscana, Abruzzo e Valle d’Aosta, il restante dei Paesi entreranno tra il 25 al 1° febbraio.

Ciò non sta bene al Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina che ha affermato: “Capisco i ragazzi: il diritto all’istruzione è essenziale, sarei anch’io arrabbiata. Io ho il dovere di dire loro che il governo ha fatto tutto quello che doveva per il rientro a scuola”.

Non lo so, ha continuato dicendo che lo scorso maggio: ‘‘i medici mi scrivevano per chiedere di lasciare chiusa la scuola e così è stato”, mentre ora chiedono la riaperture delle scuole a causa della difficoltà dei loro figli.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Dap: rimozione del medico che ha lanciato l’allarme sanitario per 220 detenuti

a cura di Tiziana Demma estratto da IL DUBBIO Il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria ha chiesto la rimozione di  Choroma Faissal,  il responsabile...

Recovery: bozza da 191,5 mld, 57 al Green, 42 al digitale

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza ammonta complessivamente a 221,5 miliardi, di cui 191,5 riferibili al Recovery fund e 30 miliardi...

Il dem Romano a Raggi: “Vergogna, non riesco a seppellire mio figlio”

Il deputato Pd rivolto alla sindaca di Roma a 2 mesi dalla scomparsa del figlio: "Oggi sono 2 mesi...

Covid: varato il nuovo decreto, in CdM scontro sul coprifuoco

Il Consiglio dei ministri chiamato a dare il via libera al decreto per le riaperture dal 26 aprile è terminato.

Commenti recenti