24 Gennaio 2021, domenica
Home Italia Cronaca Veneto, la denuncia che fa paura: in quattromila hanno rifiutato l'assunzione per...

Veneto, la denuncia che fa paura: in quattromila hanno rifiutato l’assunzione per reparti Covid

Da febbraio a oggi sono 4.213 i medici, gli infermieri, i tecnici di laboratorio e gli operatori sociosanitari che hanno rifiutato l’assunzione per non lavorare in reparti Covid.

Patrizia Simonato, direttore generale di Azienda Zero, è l’ente di raccordo del sistema sanitario regionale del Veneto, a fare luce su uno spaccato con cui sta facendo i conti il sistema-ospedali tra Padova, Verona, Vicenza, Treviso, Rovigo e Belluno, la quale chiarisce che non manca la volontà di assumere ma la disponibilità di medici e personale sanitario in genere, soprattutto nelle specialità che più servono contro il Covid, ossia personale di pronto soccorso e di anestesia e rianimazione. “Quando li troviamo spesso rifiutano di firmare il contratto quando scoprono di essere destinati a reparti di trincea contro il virus”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Le nomine Asl e le ombre sulla regione Lazio: indagato Zingaretti e l’assessore D’Amato

I magistrati romani iscrivono nel registro degli indagati per abuso d'ufficio il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti. Con il leader dei...

TikTok,challange mortale per Antonella. “Le ho dato io la cintura”: la confessione shock

«Le ho dato io la cintura con cui si è uccisa». Così ha raccontato il padre della piccola Antonella, la bambina morta a Palermo a 10 anni...

Covid, Italia divisa in zone: cosa cambia da domenica 24 gennaio

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato tre nuove ordinanze che di fatto modificano i colori delle regioni e la mappa dell'Italia nell'emergenza Covid. La prima...

Giudicate Voi, si riparte con la quinta edizione e tante novità

Pandemia, un anno dopo: la prima puntata della quinta edizione di "Giudicate Voi", popolare talkshow che torna sul piccolo schermo in una...

Commenti recenti