20 Ottobre 2020, martedì
Home Mondo Economia nel Mondo Inghilterra: le banche introdurranno i 'tassi negativi'

Inghilterra: le banche introdurranno i ‘tassi negativi’

Molte banche stanno pensando di introdurre i cosiddetti ‘’tassi negativi’’. Un ‘pensiero’ infatti lo sta facendo proprio la Banca d’Inghilterra che ha proprio ‘’la mente del tutto aperta” in questa ‘novità’. La notizia è stata accennata da  Jonathan Haskel nonché economista che si occupa delle decisioni di politica monetaria da studiare. Se verrà confermata questa scelta: i tassi negativi potrebbero mettere pressione sulla redditività delle banche, non solo ma nello stesso tempo si verificherà un effetto molto positivo.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

La 356 speedster: l’auto d’epoca più richiesta di tutte

il fascino speedster  A cura di Patrizia Santella  Ci sono automobili che passano altre che...

Economia America: questa settimana è partita in modo positivo

Nonostante la situazione covid in America è critica, la situazione ‘economia’ del Paese tende a rimanere più delle volte stabile. Questa settimana...

Lockdown in Irlanda? Si, ma le scuole resteranno aperte

Tanti Paesi con l’aumento dei casi di covid stanno pensando anche a un secondo lockdown, ma ciò significherebbe che l’economia del Paese...

Covid19, Italia: in Lombardia introdotte altre norme

Nonostante il decreto imposto dal Premier Giuseppe Conte, la Lombardia per il momento resto una delle regioni con la Toscana e la...

Commenti recenti