20 Settembre 2021, lunedì
Home News Violenza e bullismo: prevenire sarebbe meglio che curare

Violenza e bullismo: prevenire sarebbe meglio che curare

|a cura di Maria Parente

Il bullismo dilaga all’ombra della nostra consapevolezza, una macchia sempre più estesa e tra giovanissimi: l’uno insegna l’altro alla prepotenza, ad imporsi con la violenza, a scaricare rabbia e frustrazioni sui coetanei più deboli. I bulli si riconoscono tra loro con uno sguardo, si richiamano alla compattezza, marchiano il territorio e dettano le regole: con o contro di loro e questa seconda chance può costare cara.

Bullismo che al di là della concezione classica presenta tante e differenti sfumature come ad esempio tra le più note il cyber-bullismo definito una particolare forma di bullismo commesso tramite l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, come telefoni cellulari, Internet, tablet e le più colpite sono proprio le ragazze, generalmente nell’età compresa tra 11 e 17 anni.

La morte di Willy che non può essere considerato nella parentesi “bullismo”poiché vittima e carnefici superano l’età circoscritta dal fenomeno, dovrebbe comunque insegnare come violenza e prepotenza siano atteggiamenti da condannare e magari da prevenire: i nostri ragazzi andrebbero rieducati alla società civile, alle buone maniere, al rispetto degli altri come per se stessi. Invece no: i nostri ragazzi, giovani e adolescenti, vengono trascurati, considerati quasi l’ultima ruota del carro, in primis dai loro stessi genitori che quasi sembrano essere orgogliosi di aver messo su personaggi violenti giustificando anche i misfatti compiuti, scusandoli e condividendo gli atteggiamenti scellerati delle loro creature, ed anche dalla società che per nulla interviene cercando di portare sulla retta via giovani in via di perdizione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA: al via le riprese di “sartu’ ” la sitcom che coniuga comicità e cucina

Maurizio Mattioli ed Enzo Salvi, esilaranti protagonisti dell’”Italian Comedy” sono i brillanti interpreti di Sartu’, un nuovo format televisivo prodotto dalla “MAX...

Putin, Russia Unita conferma la sua leadership

Il presidente russo Vladimir Putin stima "positivamente" il risultato elettorale del suo partito Russia Unita nelle legislative svoltesi tra venerdì a domenica....

Al via da oggi con la terza dose. In Israele, l’efficacia torna al 95%

L'Italia parte oggi con la terza dose per le persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità, circa tre milioni di...

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Commenti recenti