Referendum, dopo Di Maio, Zingaretti afferma: “Quando votano milioni di cittadini e’ sempre un fatto politico”

Dopo Luigi Di Maio, anche Nicola Zingaretti ha voluto spendere qualche parola sul referendum:

“Voteremo sì al referendum, sosteniamo da sempre la riduzione del numero dei parlamentari e per anni abbiamo presentato proposte di legge in questo senso”.

Dunque, continua: “Tuttavia per votare Sì e far nascere il governo abbiamo chiesto modifiche circa i regolamenti parlamentari e una nuova legge elettorale, per tutelare i territori, il pluralismo e le minoranze”.

Le elezioni, ricordiamo che sono previste per il prossimo 20 e 21 di settembre, le decisioni che prenderà il popolo italiano: .

“Quando votano milioni di cittadini e’ sempre un fatto politico. Pesera’ sugli sviluppi della situazione italiana. Comunque, quello che cambiera’ sicuramente in meglio o peggio, sara’ la vita dei cittadini delle Regioni investite dalla consultazione elettorale, per questo ovunque combattiamo per vincere”.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Inps, salta il bonus di 600 euro?

Fino al 14 aprile le Casse di previdenza private avevano ricevuto “454.541...
Read More