Marilyn Monroe, cinquantotto anni dalla scomparsa

Marilyn Monroe è scomparsa il 5 agosto 1962 a Los Angeles. Era la diva per eccellenza. Biondasensuale, dall’aria dolcemente ingenua: un mito cinematografico e non solo, ormai entrato a far parte dell’immaginario collettivo. 

Nel corso della sua carriera, Marilyn ha interpretato film rimasti nella storia, proprio per la sua carismatica presenza: “Giungla d’asfalto”, “Eva contro Eva”, con Bette Davis, “Niagara”, “Gli uomini preferiscono le bionde”, con Jane Russell, “Come sposare un milionario”, con Lauren Bacall e Betty Grable, “Quando la moglie è in vacanza” e “A qualcuno piace caldo” di Billy Wilder, “Il principe e la ballerina” di e con Laurence Olivier, “Gli spostati” di John Huston.

Written By
More from Redazione

Vaccini: Cassese, diritto salute collettivo, non individuale

  FIRENZE – “Il diritto alla salute non è solo individuale, ma...
Read More