12 Aprile 2021, lunedì
Home La Zampa Abruzzo: orso ucciso da un 67, ecco la sentenza

Abruzzo: orso ucciso da un 67, ecco la sentenza

Nel lontano 2014, venne ucciso a Pettorano sul Gizio (Abruzzo) un orso, è finalmente da qualche giorno è stato data la sentenza di primo grado al 67enne: è stato disposto che dovrà risarcire i danni al Parco nazionale d’Abruzzo e Molise e alle associazioni ambientaliste, che si sono costituite parti civili.

Di questa decisione il Wwwf Italia, Lav e Salviamo l’Orso hanno commentato in modo positivo la scelta:

“Esprimiamo la nostra soddisfazione per questa sentenza – dichiara Filomena Ricci, delegato regionale del Wwf Abruzzo – che al di là degli aspetti formali, condanna in maniera inequivocabile chi ha imbracciato un fucile e sparato a un Orso. E’ la prima volta che in un processo indiziario per lo sparo a un orso bruno marsicano si accerta una responsabilità, seppure solo civile, e si infligge una condanna. Ci auguriamo che questa vicenda giudiziaria ribadisca l`importanza della tutela della fauna selvatica e dell`orso marsicano in particolare e non veda più impuniti gli episodi a danno degli animali selvatici”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti