HIV, Brasile: guarito un paziente con un mix di farmaci

Un uomo, è stato guarito dall’Hiv senza aver subito il trapianto di modello ma bensì con un mix di farmaci.  La notizia è arrivata dalla conferenza Aids 2020. Ciò è successo a San Paolo, in Brasile, il paziente ha finito i trattamenti solo a marzo 2019 e il virus finora non è tornato.

E’ stato un sieropositivo dal 2012, il 36enne partecipava alla sperimentazione in modo tale da “stanare” il virus dalle cosiddette cellule “reservoir”. E’ stato curato nello specifico con un mix “aggressivo” di antiretrovirali e nicotinamide (vitamina B3).

Quando smise di ricorrere alla terapia, il suo sangue venne testato ogni tre settimane, senza nessun segno di infezione. “Anche se è un caso isolato – afferma al New York Times Ricardo Diaz, uno dei ricercatori coinvolti – potrebbe essere la prima remissione di lungo termine dell’Hiv senza un trapianto”.

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

No vax, Zuckerberg dice la sua: importanti decisioni per limitare la proliferazione dei gruppi

Arriva proprio dal social Facebook una importante presa di posizione circa la...
Read More