Cosa prevede il DL per la liquidità degli enti locali?

Cosa prevede il DL per la liquidità degli enti locali?

Regioni ed enti locali sono autorizzati a:

–            utilizzo avanzi per spese correnti di urgenza a fronte dell’emergenza

–          sospensione quota capitale mutui regioni a statuto ordinario

–          sospensione quota capitale mutui enti locali

–          rinvio di scadenze adempimenti relativi a comunicazioni sui rifiuti

–          fondo per la sanificazione degli ambienti di province, città metropolitane e comuni

–          straordinario polizia locale

–          rinvio del pagamento delle rate di mutuo degli enti locali utilizzo personale dipendente da soggetti che operano in convenzione, concessione o appalto, prestazioni individuali domiciliati.

Tags from the story
Written By
More from Redazione

“Il reddito di cittadinanza è un rischio per il ʼneroʼ, abrogare quota 100”: è quanto riferisce l’Ocse

L’Ocse avvisa l’Italia sui possibili pericoli del reddito di cittadinanza. “Rischia di incoraggiare l’occupazione...
Read More