24 Luglio 2021, sabato
Home Sport Vittoria sul campo e nelle aule giudiziarie: doppio trionfo per il Carinola

Vittoria sul campo e nelle aule giudiziarie: doppio trionfo per il Carinola

Grandi soddisfazioni per il calcio campano:  il Carinola festeggia due volte in pochi giorni e non solo in campo. Difatti lo scorso giovedì, la vittoria è arrivata dal verdetto del giudice sportivo che ha decretato la ripetizione del match contro il Falciano, inizialmente dato per perso ad entrambe le squadre. Il D.g. Caputo commenta con entusiasmo le due notizie positive della settimana al portale “caserta.iamcalcio.it”: Risultati immagini per carinola caputo

Siamo certamente molto soddisfatti per entrambe i risultati. La vittoria sul campo serve a ridare fiducia all’ambiente ed è un’ottima iniezione di fiducia: mister Scagliarini ha bagnato il suo debutto con la vittoria nello scontro diretto e credo possa essere una svolta per la nostra stagione. Per la vittoria nelle aule della giustizia sportiva, invece, dobbiamo ringraziare lo Studio Gargiulo e Partners di Caserta che ha curato il nostro ricorso e al quale va il nostro ringraziamento ed il nostro plauso per quanto fatto e per il risultato ottenuto: siamo felici perché grazie al loro operato è stato possibile accertare la verità e ripristinare il corretto svolgimento del campionato“.

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti