12 Aprile 2021, lunedì
Home TV & Gossip "La forma perfetta"(Rizzoli)di Dario Apuzzo: appuntamento mercoledì 27 febbraio alle ore 18...

“La forma perfetta”(Rizzoli)di Dario Apuzzo: appuntamento mercoledì 27 febbraio alle ore 18 nel Mondadori bookstore di piazza Vanvitelli.

Conciliare mente, anima, corpo: solo così è possibile raggiungere la forma perfetta secondo Dario Apuzzo, medico chirurgo autore del libro La forma perfetta (Rizzoli) che sarà presentato domani, mercoledì 27 febbraio alle ore 18, nel Mondadori bookstore di piazza Vanvitelli. Nel volume è illustrato il metodo MAC, basato proprio sui pilastri che sostengono il nostro essere: la mente, motore di tutto; l’anima che ci permette di vivere la vita nel migliore dei modi; e il corpo, la struttura, la parte visibile, specchio dell’equilibrio tra i tre fattori.

Dialogherà con l’autore la giornalista Armida Parisi.

 La forma perfetta (Rizzoli)

Mai come in questi anni le diete e le informazioni alimentari ci bombardano da ogni mezzo di comunicazione. Ma ritrovare una buona forma fisica è davvero sufficiente per stare meglio? Per il dottor Dario Apuzzo la risposta è decisamente no. Raggiungere la forma perfetta non significa perdere i chili in eccesso e recuperare la tonicità muscolare. Significa piuttosto trovare un proprio equilibrio, migliorare davvero la qualità della vita. Ciò che serve è una “dieta del cervello”, che coinvolga ogni aspetto della nostra esistenza e ristabilisca l’armonia dentro di noi e tra noi e il mondo esterno. Ecco perché il metodo MAC si basa proprio sui tre pilastri che sostengono il nostro essere: Mente, Anima e Corpo. È un approccio alla vita che tutti possono mettere in pratica: i giovani, concentrati su loro stessi e sulla costruzione del loro futuro; gli adulti, che dopo aver raggiunto una buona stabilità riescono finalmente a godersi il presente; e anche chi comincia ad avere un po’ di anni sulle spalle e si scopre a guardare al passato con una certa nostalgia e magari qualche rimpianto. La mente è il motore di tutto, e dobbiamo utilizzarla al massimo delle sue possibilità, senza farci mai guidare passivamente dalle abitudini, dalla pigrizia o dal conformismo. L’anima, al di là del credo religioso, è quel qualcosa in più che ci permette di vivere la vita nel migliore dei modi, di essere pienamente consapevoli di noi stessi. E poi c’è il corpo, che molti mettono al centro di tutto, ma se una struttura si regge su tre pilastri, e due vengono a mancare, che cosa succede? Il corpo va certamente curato e valorizzato, è la parte visibile di noi, ma deve rispecchiare un benessere più completo.Attraverso un allenamento adatto a ogni momento della giornata, fatto di esercizi semplici da far diventare buone abitudini consolidate, impareremo un po’ alla volta a prenderci cura di noi per trovare finalmente la forma perfetta.

 

Dario Apuzzo medico chirurgo specialista in Fisiatria, ha sempre focalizzato l’attenzione sul rapporto medico-paziente e ha orientato i suoi studi verso la continua ricerca del benessere psico-fisico. Ha fondato l’Accademia Internazionale per la Ricerca in Ossigeno-Ozono Terapia, di cui è uno dei maggiori esperti a livello internazionale, ed è direttore scientifico dei Centri medici di Riabilitazione Salute OK, presenti in Italia e all’estero. Ideatore della Riabilitazione Estetica, è stato il coordinatore scientifico del Corso di Alta Formazione presso l’Università Sapienza di Roma. Autore di diverse pubblicazioni medico-scientifiche in campo fisiatrico, da oltre vent’anni insegna nelle università di Roma (Sapienza, Tor Vergata e Campus Biomedico), Padova e Pavia. Condivide con la moglie l’avventura più straordinaria dell’esistenza: la crescita dei suoi tre amatissimi bambini.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti