16 Aprile 2021, venerdì
Home Mondo Un'Europa che protegge: nel 2017 le dogane dell'UE hanno sequestrato oltre 31...

Un’Europa che protegge: nel 2017 le dogane dell’UE hanno sequestrato oltre 31 milioni di prodotti contraffatti alle frontiere.

I nuovi dati pubblicati oggi dalla Commissione europea rivelano che le autorità doganali hanno sequestrato oltre 31 milioni di prodotti falsi e contraffatti alle frontiere esterne dell’UE, per un valore commerciale di oltre 580 milioni di euro. Dal 2016 è calato il numero totale di sequestri, ma in compenso è aumentata la proporzione di prodotti contraffatti potenzialmente pericolosi destinati all’uso quotidiano, come i prodotti sanitari, i farmaci, i giocattoli e gli apparecchi elettrici, che rappresentano oggi ben il 43% dei sequestri complessivi. Al primo tra i beni contraffatti la categoria dei prodotti alimentari (24% degli articoli confiscati), seguiti dai giocattoli (11%), dalle sigarette (9%) e dall’abbigliamento (7%).Immagine correlata

Pierre Moscovici, Commissario per gli Affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha dichiarato: “L’Unione doganale dell’UE è in prima linea quando si tratta di proteggere i cittadini da prodotti falsi, contraffatti e talvolta anche molto pericolosi. Fermare le importazioni di beni contraffatti nell’UE rappresenta anche un sostegno all’occupazione e all’economia nel suo complesso. L’Unione europea è schierata in supporto alla proprietà intellettuale e porterà avanti la campagna per tutelare la salute dei consumatori e proteggere al contempo le imprese dalla violazione penale dei loro diritti.”

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Europa League. Roma, è semifinale!

La Roma è in semifinale di Europa League. Dopo 180 minuti, tra andata e ritorno, i giallorossi (per la sesta volta nella...

Giudicate Voi, domenica 18 aprile in onda la tredicesima puntata

Domenica 18 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi.” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Giovannini: “50 miliardi per trasporti e infrastrutture, metà al Sud”

Il ministro dei Trasporti e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini sostiene: “nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture...

Varate le linee guida delle regioni per le riaperture

Le Regioni propongono le regole per far ripartire il Paese, anche nelle zone rosse. Le linee guide per la riapertura delle attività...

Commenti recenti