6 Ottobre 2022, giovedì
Home Italia Politica EROINA SINTETICA, MINISTRO FONTANA: "LAVORIAMO A CAMBIO SISTEMA ALLERTA"

EROINA SINTETICA, MINISTRO FONTANA: “LAVORIAMO A CAMBIO SISTEMA ALLERTA”

Lo sballo delle sere d’estate è un mix di musica, alcool, nuove droghe e hashish modificato chimicamente, quindici volte più potente. Una miscela che brucia le cellule del cervello tanto che sono in aumento, in particolare tra i giovani «consumer» effetti collaterali come gli attacchi d’ansia. «No droga, no rave party» il mantra della nuova generazione che usa ecstasy del tipo Mdma, anfetamine, cocaina e che riscopre l’hashish «arricchito». Crescono la domanda e l’ offerta si adegua. Sul bancone dei venditori di morte si trova di tutto e di più.Risultati immagini per droga

Il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, con delega alle politiche antidroga, Lorenzo Fontana rincara:“L’attenzione nei confronti del fenomeno delle nuove sostanze sintetiche è massima. Si tratta di sostanze di grave pericolosità, la cui offerta non di rado è presente sui canali del dark web.Per contrastare questo fenomeno ho dato disposizione al Dipartimento per le politiche antidroga di effettuare le opportune verifiche per capire eventuali interventi sull’organizzazione attuale del Sistema di allerta allo stato gestito dall’Istituto superiore di sanità. L’obiettivo è lavorare a una revisione dell’intero sistema per garantire al massimo la  tutela della salute pubblica. Più in dettaglio, ho chiesto al Dipartimento – spiega Fontana – di elaborare uno studio di fattibilità per il potenziamento del sistema che si dovrà necessariamente adeguare alle nuove evidenze in ambito scientifico“.

a cura di Maria Parente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Sei a rischio di malattie cardiache se vai a dormire a quest’ora

A cura di Ionela Polinciuc I specialisti, sostengono la cronologia delle nostre giornate incide tantissimo sul nostro metabolismo. Vediamo...

Festival “Pianeta mare”: legame tra il mare e la Pellicola

A cura di Luigi Rubino E’ in corso di svolgimento a Napoli, presso il museo...

Sorrento. A febbraio, il gemellaggio con Dubrovnik

Comunicato stampa Sorrento. A febbraio, il gemellaggio con Dubrovnik, nel segno della cultura "Il gemellaggio che andremo a siglare il...

Spoleto meeting Art chiama Venezia

Spoleto meeting Art chiama Venezia, tutto pronto anche per il 2023.Nella giornata di venerdì si chiuderanno le ultime 4 mostre dello Spoleto...

Commenti recenti