28 Luglio 2021, mercoledì
Home Italia Politica Niccolò Invidia(M5S):"Urge adattare la normativa sul diritto d'autore ai tempi moderni.Stop a...

Niccolò Invidia(M5S):”Urge adattare la normativa sul diritto d’autore ai tempi moderni.Stop a censure e bavagli”

Risultati immagini per niccolò invidia“Il voto dell’Europarlamento sul diritto d’autore è un duro colpo alla libertà di espressione e d’informazione su internet e quindi alla libertà degli utenti della Rete. Internet deve restare aperta, il Parlamento Europeo non è stato abbastanza ambizioso, ora invece con questo voto si è aperta la strada a censure e bavagli”. Così Niccolò Invidia, deputato del M5S e membro dell’intergruppo sull’Innovazione commenta il voto dell’Europarlamento alla riforma sul copyright. “Nessuno – aggiunge – mette in dubbio al necessità di adeguare la normativa vigente, ferma al 2001, un’era digitale fa, né che i colossi del web debbano pagare i diritti d’autore ma la strada scelta è sbagliata e pericolosa. L’Europa ha perso una grande occasione per fare una riforma al passo coi tempi, che tenesse conto della libertà di condivisione nata grazie alle moderne tecnologie e della sempre più incalzante necessità di una cittadinanza digitale. Oggi purtroppo festeggiano solo le grandi piattaforme e lobby del diritto d’autore e le grosse testate d’informazione, a rimetterci invece saranno soprattutto il futuro digitale dei cittadini” conclude Invidia.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pellegrini settima nell’ultima 200 sl

Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale olimpica dei 200 stile libero. L'azzurra è finora l'unica nuotatrice ad...

Germania, esplosione in un impianto chimico a Leverkusen: almeno due morti

Una tragedia dopo l'altra. La conta dei danni e il bilancio dei morti della catastrofica alluvione del 15 luglio non sono ancora...

Flop della piazza contro il green pass!

Avevano annunciato trionfalmente: "saremo almeno 50mila". Ma ad urlare 'libertà libertà' in piazza del Popolo, ad attaccare la "tirannia sanitaria" erano...

Per Governo e Quirinale si profilano tre schemi, ma è un gioco tutto aperto

Ci sono almeno tre schemi sui tavoli della politica italiana, e non solo, che disegnano il futuro istituzionale del nostro Paese. I...

Commenti recenti