28 Febbraio 2021, domenica
Home Sport Roma-Atalanta, Di Francesco furioso al termine della partita

Roma-Atalanta, Di Francesco furioso al termine della partita

Risultati immagini per di franceso romaRoma-Atalanta, gol e spettacolo nel posticipo della seconda giornata del campionato di Serie A, furioso l’allenatore Di Francesco ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Nel primo tempo eravamo troppo brutti per essere veri. Bisogna dare merito all’Atalanta, che ha una condizione fisica strepitosa, andavano al doppio di noi. Ne avrei cambiati 7-8 se avessi potuto, poi mi è piaciuta la reazione. Mi hanno fatto incavolare negli ultimi 10 minuti perché abbiamo perso gli equilibri. Dovevamo essere più bravi a tenere le posizioni e invece ci siamo allungati. Dovevamo cercare la vittoria, ma non regalando tutto quello all’Atalanta. Pur sapendo di poter segnare in ogni momento. Divento matto, perché vorrei più attenzione durante la partita nell’interpretazione di quello che dico. Negli ultimi 10 minuti sembrava scapoli-ammogliati, uno attaccava e l’altro difendeva e se vogliamo essere una squadra importante non possiamo permettercelo”.

a cura di Cesare Cilvini

Sponsorizzato

Ultime Notizie

“Giudicate Voi”, domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata

Domenica 28 febbraio in onda la sesta puntata di “Giudicate Voi“, popolare talkshow di informazione giornalistica giunto alla quinta edizione. Ospiti di puntata...

Agguato in Congo, le autorità locali sapevano del viaggio dell’ambasciatore Attanasio

E' sempre più fitto il mistero che avvolge l'atroce destino di Luca Attanasio e Vittorio Iacovacci: dopo la loro uccisione il ministero...

Apple VS Altroconsumo, ma… in tribunale

Insieme a Euroconsuumers, il gruppo di organizzazioni di consumatori europee nel gennaio scorso è stato avviato una class action contro Aplle per...

Autostrade, Atlantia: la holding avvia una trattativa

Il cda di Atlantia dopo un'attenta valutazione dell’offerta di Cassa depositi e prestiti-Blackstone-Macquarie di 8 miliardi per l’88% di Autostrade per l’Italia ha reputato...

Commenti recenti