24 Giugno 2024, lunedì
HomeNewsHa lavorato con papa Francesco in Argentina il nuovo capo dei salesiani

Ha lavorato con papa Francesco in Argentina il nuovo capo dei salesiani

Su certe decisioni soffia lo spirito divino, ma la scelta di don Angel Fernandez Artime, in qualità di nuovo rettore maggiore dei salesiani (come decimo successore di san Giovanni Bosco), eletto ieri a Roma al primo scrutinio dal Capitolo generale della congregazione appare in perfetta sintonia politica e spirituale con il nuovo corso di papa Francesco. Anche per fattori semplicemente geografiche: Don Artime, infatti, che ha 53 anni ed è nato a Gozon-Luanco nelle Asturie ha svolto finora il ruolo di ispettore dell’Argentina Sud ed ha avuto modo di collaborare da vicino con papa Bergoglio, quand’era arcivescovo di Buenos Aires. Se la stella di un altro illustre salesiano (cardinal Tarcisio Bertone), si è un po’ offuscata, un’altra brilla in Vaticano.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti