17 Giugno 2024, lunedì
HomeNewsViaggio nella “buona” terra…dei fuochi

Viaggio nella “buona” terra…dei fuochi

77488Da mesi i riflettori sono puntati sulla Terra dei Fuochi. Manifestazioni, denunce e canzoni urlano un’esasperazione che di risposta ha ottenuto una risonanza mediatica controproducente per il territorio e gli imprenditori del posto. Questo servizio ha lo scopo di fare chiarezza e dimostrare che c’è del buono e genuino anche in questi luoghi. Sulla colonna sonora dell’inedito “Noi vogliamo vivere” di Manuel Foria ci siamo recati ad Orta di Atella, paese preferito dagli antichi romani per la qualità degli ortaggi che vi si producevano. Qui abbiamo incontrato il coltivatore diretto Domenico Farina ed una delle sue clienti affezionate, la signora Maria Rosaria Comune, casalinga attenta e scrupolosa nella scelta dei prodotti per le sue succulenti ricette culinarie. A farci da cicerone, fra Francesco Del Grosso del Santuario di San Salvatore.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti