26 Febbraio 2024, lunedì
HomeNewsAgenzia spaziale nella bufera, Saggese si dimette

Agenzia spaziale nella bufera, Saggese si dimette

Le  dimissioni di Saggese arrivano in seguito all’inchiesta aperta dalla procura che sta indagando sull’ipotesi di reato di corruzione e concussione in merito alla regolarita’ o meno dei rapporti contrattuali che legano l’Agenzia spaziale ed alcune societa’. “L’ing. Enrico Saggese – si legge in una nota dell’Asi – nel rispetto delle indagini in corso, ribadendo la sua totale estraneita’ ai fatti contestatigli, nell’interesse dell’autorevolezza internazionale dell’Agenzia Spaziale Italiana, acquisita specialmente nell’ultimo quinquennio, e al fine di meglio difendere la propria integrita’, onorabilita’ e prestigio, maturati in piu’ di quaranta anni di attivita’ nel settore spaziale, ha inviato al Ministro Vigilante una lettera di messa a disposizione il proprio mandato di Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, con effetto immediato”. Si dimette il presidente dell’Agenzia Spaziale italiana Enrico Saggese, dopo le indagini per tangenti. Saggese, si legge in una nota, “ha inviato al ministro vigilante (il ministero dell’Istruzione, universita’ e ricerca, ndr) una lettera di messa a disposizione del proprio mandato di presidente dell’Agenzia Spaziale italiana italiana con effetto immediato”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti