22 Febbraio 2024, giovedì
HomeNewsGiallo sulle condizioni di Schumacher

Giallo sulle condizioni di Schumacher

Non c’è un comunicato ufficiale dell’ospedale di Grenoble ma a smentire le voci incontrollate, infondate e tragiche, che per tutta la giornata hanno riempito la rete, sarebbe stato un medico dello stesso CHU dove Schumacher è ricoverato dal 29 dicembre, rispondendo alle domande di Serge Pueyo, giornalista di Rtl, una delle maggiori radio francesi. Smentite le voci del decesso ma la situazione resta critica. I medici temono lo stato vegetativo.

Secondo il tabloid britannico Mirror si aprono inquietanti prospettive sul futuro di Schumacher. Il professore Heinzpeter Moecke direttore dell’istituto di medicina d’emergenza di Amburgo, sottolinea come l’ex pilota potrebbe passare dal coma artificiale a quello naturale. Le lesioni sono estese e il lungo periodo sotto sedazione sono elementi che non permettono di escludere anche scenari cupi. Questa fase di abbassamento della sedazione potrebbe richiedere settimane se non mesi: si tratta di valutare le risposte di un fisico provato: una situazione che rimane fluida con i medici pronti ad agire assecondando i feedback del sette volte campione iridato. Sempre secondo il Mirror, la moglie Corinna è stata avvisata che anche dopo il risveglio, Schumacher probabilmente dovrà sottoporsi a una dura terapia riabilitativa motoria e a sedute specifiche per recuperare la piena facoltà del linguaggio.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti