23 Febbraio 2024, venerdì
HomeMondoNintendo, crollano i conti. E il presidente si dimezza lo stipendio

Nintendo, crollano i conti. E il presidente si dimezza lo stipendio

Crollano del 30% i profitti di Nintendo negli ultimi nove mesi, a causa soprattutto della debole domanda della console ‘Wii U’. E il presidente della società, Satoru Iwata, preso atto dei cattivi risultati, ha annunciato un taglio del 50% della sua retribuzione per i prossimi 5 mesi, mentre altri manager della società hanno accettato tagli tra il 20 e il 30%. Nei giorni scorsi anche i top manager di Ibm, dopo i conti deludenti, avevano annunciato la decisione di rinunciare agli incentivi personali annuali per il 2013.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti