23 Febbraio 2024, venerdì
HomeItaliaEconomiaVia libera alla proroga delle missioni internazionali

Via libera alla proroga delle missioni internazionali

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Enrico Letta, e dei ministri degli Affari esteri, Emma Bonino, della Difesa, Mario Mauro e dell’Interno, Angelino Alfano, ha approvato il decreto legge che proroga le missioni internazionali delle Forze Armate e gli interventi di cooperazione dal al 1 gennaio 2014 e fino al 30 giugno 2014. Per la proroga della partecipazione di personale militare alle missioni in Afghanistan, denominate International Security Assistance Force(Isaf) ed Eupol Afghanistan è stata destinata la somma di 235.156.497 euro.  La missione in Afghanistan proseguirà perlomeno fino al 30 giugno. Per la proroga della partecipazione del contingente militare italiano alla missione delle Nazioni Unite in Libano, denominata United Nations Interim Force in Lebanon (Unifil) il governo destina 81.523.934 euro. E’ di 5.118.845 euro, invece, la spesa prevista per la proroga della partecipazione di personale militare alla missione dell’Unione europea in Libia. 3.604.700, serviranno a finanziare la partecipazione della guardia di finanza alla missione in Libia in esecuzione degli accordi di cooperazione tra il governo italiano e il governo libico per fronteggiare il fenomeno dell’immigrazione clandestina e della tratta degli esseri umani.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti