12 Maggio 2021, mercoledì
Home News AGRIGENTO, ANZIANO SPARA E UCCIDE UN 17ENNE: "LO AVEVANO INSULTATO"

AGRIGENTO, ANZIANO SPARA E UCCIDE UN 17ENNE: “LO AVEVANO INSULTATO”

Un ragazzo di 17 anni è stato ucciso a Palma di Montechiaro, in provincia di Agrigento, dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco. Il suo omicida, un anziano del luogo, sarebbe stato identificato ma non è stato ancora trovato dagli uomini della Squadra mobile.

Un altro giovane di 21 anni è rimasto ferito ad una gamba, raggiunto da alcune schegge. Qualcuno li avrebbe accompagnati all’ospedale di Licata, dove il minorenne è giunto già cadavere. Il diciassettenne ucciso si chiama Antonio Morgana. Ancora poco chiara la dinamica, sulla quale stanno indagando i poliziotti del commissariato. Il ferito, Calogero Pace, 21 anni, dopo le medicazioni – essendo stato raggiunto da alcune schegge di proiettile alle gambe – verrà dimesso dall’ospedale «San Giacomo d’Altopasso» di Licata, dove è ricoverato.

La polizia avrebbe identificato l’autore dell’uccisione di Antonio Morgana, il ragazzo di 17 anni ucciso in contrada Ciotta a Palma di Montechiaro (Agrigento) nel corso di una sparatoria in cui è rimasto ferito anche Calogero Pace, di 21 anni. Secondo una prima ricostruzione, un gruppo di quattro, forse cinque ragazzi, si trovava davanti ad un casolare abbandonato. A causa degli schiamazzi dei giovani, un sessantenne sarebbe uscito fuori dal proprio villino per richiamarli. La comitiva lo avrebbe però deriso ed insultato. L’anziano, a questo punto, pare che sia rientrato in casa e ne sia uscito con una pistola, calibro 7,65, iniziando a far fuoco all’impazzata. Antonio Morgana sarebbe stato raggiunto da almeno quattro colpi. L’amico è invece rimasto ferito. Un altro giovane sarebbe riuscito a caricare in macchina i due amici e a portarli al pronto soccorso dell’ospedale «San Giacomo d’Altopasso» di Licata, mentre gli altri testimoni sarebbero fuggiti per la paura. Gli investigatori, adesso, stanno cercando il presunto responsabile dell’omicidio.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ue: l’Italia potrebbe crescere del 4,2 % quest’anno

Dalle previsioni economiche di primavera pubblicate dalla Commissione europea nel 2021 il Pil dell'Italia crescerà del 4,2% nel 2021 e del 4,4%...

Italia si, Italia no: le nuove forme di turismo, dalle protesi ai vaccini

Il turismo ha assunto nell’ultimo ventennio un’accezione sempre più variegata con particolare riferimento alle opportunità ed ai vantaggi che questo stesso offre....

Amministrative Letta: “A Torino e Roma nessuna possibilità di convergenza Pd-M5S”

Il segretario dem: "Due città dove nel 2016 il Pd ha straperso e dove sono andate al governo due sindache sul cui...

Pressing su riaperture e coprifuoco.

Già dal monitoraggio della prossima settimana potrebbero cambiare i parametri che definiscono i colori delle regioni, a partire...

Commenti recenti