22 Febbraio 2024, giovedì
HomeMondoAbu Mazen dal Papa

Abu Mazen dal Papa

E’ durato circa 30 minuti il colloquio privato tra papa Francesco e il presidente palestinese Abu Mazen nella Sala della Biblioteca, in Vaticano, alla presenza di un interprete dall’arabo all’italiano.”Spero di firmare con questa penna l’accordo di pace con Israele”, ha affermato il presidente palestinese, ricevendo in dono da papa Francesco la penna di rappresentanza a forma delle colonne tortili del baldacchino di San Pietro. “Certamente lei ha molte cose da firmare”, gli ha risposto il Papa mostrandogli il dono, al che Abu Mazen ha espresso la sua speranza di usare la penna per l’accordo con Israele. “Presto, presto”, ha quindi commentato il Pontefice. Nell’udienza in Vaticano, il presidente palestinese ha invitato papa Francesco a visitare la Terra Santa. Lo ha riferito lo stesso Abu Mazen al “ministro degli esteri” vaticano monsignor Dominique Mamberti: “E’ stato un piacere – ha detto commentando l’incontro – e l’ho invitato in Terra Santa”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti