15 Maggio 2021, sabato
Home Mondo Abu Mazen dal Papa

Abu Mazen dal Papa

E’ durato circa 30 minuti il colloquio privato tra papa Francesco e il presidente palestinese Abu Mazen nella Sala della Biblioteca, in Vaticano, alla presenza di un interprete dall’arabo all’italiano.”Spero di firmare con questa penna l’accordo di pace con Israele”, ha affermato il presidente palestinese, ricevendo in dono da papa Francesco la penna di rappresentanza a forma delle colonne tortili del baldacchino di San Pietro. “Certamente lei ha molte cose da firmare”, gli ha risposto il Papa mostrandogli il dono, al che Abu Mazen ha espresso la sua speranza di usare la penna per l’accordo con Israele. “Presto, presto”, ha quindi commentato il Pontefice. Nell’udienza in Vaticano, il presidente palestinese ha invitato papa Francesco a visitare la Terra Santa. Lo ha riferito lo stesso Abu Mazen al “ministro degli esteri” vaticano monsignor Dominique Mamberti: “E’ stato un piacere – ha detto commentando l’incontro – e l’ho invitato in Terra Santa”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti