23 Settembre 2021, giovedì
Home Italia Economia Poste I. in soccorso di Alitalia,

Poste I. in soccorso di Alitalia,

Sarà Poste Italiane a garantire una presenza pubblica in Alitalia, andando in soccorso della compagnia con 75 mln da versare in aumento di capitale. Dopo il no di Fintecna, irremovibile nonostante le pressioni del governo, palazzo Chigi ha trovato una sponda nel gruppo guidato da Massimo Sarmi, pronto a entrare nell’azionariato con una quota tra il 15 e il 18%. «Il governo», ha fatto sapere la presidenza del consiglio ieri sera, «esprime soddisfazione per la volontà di Poste Italiane di partecipare, come importante partner industriale, all’aumento di capitale di Alitalia». L’annuncio è arrivato alla fine di un’altra giornata convulsa, con l’andirivieni da palazzo Chigi dei vertici di Alitalia. In mattinata l’a.d. Gabriele Del Torchio era stato anche all’Enac col d.g. Giancarlo Schisano per spiegare al commissario straordinario Vito Riggio che una soluzione in grado di garantire alla compagnia la continuità aziendale e il mantenimento della licenza era ormai prossima.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass, il decreto in Gazzetta. Senza Green pass via lo stipendio ma salta la sospensione

Il decreto legge per l'obbligo del Green pass sui luoghi di lavoro, approvato la scorsa settimana in Consiglio dei ministri, è stato pubblicato...

“Moralizzare” la pandemia

A cura di Giuseppe Catapano  Sin dalle sue prime battute, in troppi hanno provato a "moralizzare" la pandemia, a farne...

COMUNICATO STAMPA: al via le riprese di “sartu’ ” la sitcom che coniuga comicità e cucina

Maurizio Mattioli ed Enzo Salvi, esilaranti protagonisti dell’”Italian Comedy” sono i brillanti interpreti di Sartu’, un nuovo format televisivo prodotto dalla “MAX...

Putin, Russia Unita conferma la sua leadership

Il presidente russo Vladimir Putin stima "positivamente" il risultato elettorale del suo partito Russia Unita nelle legislative svoltesi tra venerdì a domenica....

Commenti recenti