13 Aprile 2021, martedì
Home News Vince il toxoplasma tra gatto e topo

Vince il toxoplasma tra gatto e topo

I gatti saranno anche notoriamente furbi ma c’è qualcuno che sembra aver capito come raggirare anche loro, sfruttando semplicemente la catena alimentare: il toxoplasma gondii.

Questo protista parassitario è il responsabile dellatoxoplasmosi, una malattia infettiva che nei casi più gravi, come ad esempio in persone immunodepresse, può portare alla morte. Il toxoplasma riesce a vivere all’interno di molti mammiferi ma è solo nell’intestino dei felini che il parassita è in grado di riprodursi in maniera sessuata, invadere i tessuti dell’ospite infetto e maturare le oocisti, le cisti che sono espulse dall’animale e sono il veicolo di trasmissione dell’infezione.

Il toxoplasma è uno dei parassiti più diffusi al mondo ed è in grado di passare da ospite a ospite, ad esempio dai topi ai gatti, grazie anche alla sua capacità di causare cambiamenti nel comportamento dell’ospite: una volta infettato il topo smette di aver paura dei gatti. Questa caratteristica dell’infezione da toxoplasma era già nota ma si supponeva durasse quanto la permanenza del parassita. Uno studio dell’Università di Berkeley, pubblicato sulla rivista PLOSOne il 18 settembre, ha mostrato invece come queste modifiche comportamentali possano essere permanenti.

Oltre il danno la beffa: anche dopo essersi ripreso dall’ infezione, che si manifesta come un’influenza, il topo non riacquisisce la sua naturale diffidenza verso il suo predatore naturale. Mentre precedenti studi avevano mostrato come i topi infetti da toxoplasma non mostrassero paura verso i gatti anche nelle settimane successive alla guarigione, questa nuova ricerca è riuscita a provare come questa inibizione arrivi a durare anche fino a quattro mesi; un periodo non indifferente viste le aspettative di vita di un topo.

 

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti