14 Aprile 2024, domenica
HomeMondoRagazza uccisa da auto pirata

Ragazza uccisa da auto pirata

123241486-ee684eee-ec90-4003-ad69-0974f2597bbcUna ragazza di 16 anni è stata investita e uccisa da un’auto pirata la scorsa notte nel milanese.

La ragazza stava attraversando la strada Padana Superiore in bicicletta insieme ad un cugino diciottenne rimasto illeso, quando è stata travolta da un’auto giunta a forte velocità che non si è fermata. L’investimento è avvenuto poco dopo la mezzanotte, mentre i due ragazzi stavano facendo ritorno a casa. I due non erano sulle strisce pedonali e nel punto in cui è accaduto l’incidente c’é poca visibilità a causa della scarsa illuminazione.

Il ragazzo è illeso ma in stato di choc.

A chiamare i soccorsi è stato il cugino della ragazza uccisa, il quale ha fornito ai carabinieri i dettagli di quanto accaduto. L’auto che ha travolto la ragazza,  si dirigeva ad alta velocità in direzione Gessate e non si è fermata, ma la persona alla guida ha accelerato per darsi alla fuga. La ragazza, portata in ambulanza all’ospedale di Melzo, è morta in seguito alle gravi lesioni riportate dall’incidente. A condurre le ricerche sono i carabinieri di Cassano D’Adda.

Le indagini si stanno concentrando sul recupero dei filmati di alcune telecamere di videosorveglianza che si trovano prima e dopo il tratto stradale dove è avvenuto l’impatto.

Il padre della ragazza chiede al criminale di consegnarsi alle autorità, “Io faccio il volontario su ambulanza e dico fermati perché quando investi una persona non puoi non avere la coscienza di fermarti e invece andare via”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti