1 Ottobre 2022, sabato
Home News Sai che differenza c'è tra successo e felicità?

Sai che differenza c’è tra successo e felicità?


A cura di Ionela Polinciuc


In primo luogo, quando si presta attenzione al termine successo, può essere definito come il raggiungimento di un particolare obiettivo, sbaglio?

Ad esempio, uno studente, che ha lavorato sodo e studiato per un esame, lo supera a pieni voti. Questo è un enorme risultato nella sua vita. Quindi, può essere inteso come un momento di successo. Quando un individuo può avere successo in un particolare compito, è naturale per lui sentirsi felice. Questo evidenzia che il successo porta felicità nella sua scia.
Ti senti felice quando le persone ti lodano per il tuo risultato. Ma questa non è felicità nella realtà. Sono il vostro orgoglio e il vostro ego che sono accarezzati da tali lodi, e sentite la felicità che non è reale ma viene dall’esterno. Il successo può portare felicità materiale a un individuo. Può essere trasformato in guadagno monetario che rende felice un individuo. Ma tutto questo, è temporaneo, non trovate?
La felicità, d’altra parte, è una sensazione di contenuto. Si può essere felici di vedere la bellezza mozzafiato della natura, o si può essere felici di giocare con i bambini piccoli. Gli hobby e le attività creative sono esempi classici di essere una fonte di felicità per le persone. Non sei in competizione con gli altri ma stai solo cercando di migliorare te stesso quando ti impegni in hobby. Ti senti felice, il che dimostra che la felicità non è qualcosa che deve aspettare fino a quando non hai successo.
La vera felicità non ha alcuna connessione con il successo, anche se la maggior parte delle persone identifica la felicità con il successo e stabilisce obiettivi per se stessi che sentono porteranno felicità per loro quando li raggiungeranno. Nel frattempo, ci sono momenti nella vita che portano molta gioia, ma queste persone aspettano che la vera felicità bussi alle loro porte. Si sentono come se la felicità li stesse aspettando alla fine del loro viaggio che non è altro che cercare di ingannare se stessi. La felicità non è là fuori nel mondo. È un sentimento che si trova dentro e non dipende affatto dal successo.
La felicità può essere intesa come una sensazione di contenuto, mentre il successo è il raggiungimento di un compito o di un obiettivo.
Il successo può essere temporaneo e dipendente, mentre la felicità non lo è.
A differenza delle fiabe o dei romanzi in cui la felicità arriva alla fine della storia, la felicità nella vita reale, non aspetta di arrivare nella tua vita quando hai successo.
Si può essere felici nel suo viaggio verso i suoi obiettivi e la felicità viene da dentro. Non è qualcosa che viene con il successo.
Sarai più felice di vedere il maestoso tramonto dopo aver avuto successo nella vita?

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Consigli e pronostici sulle partite di Serie A

A cura di Francescogaetano Della Corte NAPOLI –TORINO =1 Il Napoli che viene da 5 vittorie...

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità

Coldiretti Calabria: bollette alle stelle, famiglie e imprese in una morsa. Non c’è liquidità. Aceto: subito moratoria sui debiti,...

Listeria nei wurstel: ritirati i lotti contaminati dopo 66 ricoveri e 6 morti sospette

A cura di Ionela Polinciuc Un pericoloso focolaio di listeriosi, malattia infettiva provocata dal batterio Listeria monocytogenes, ha colpito...

Uragano Ian colpisce la Florida. Ingenti i danni. Morte 17 persone

A cura di Luigi Rubino Un uragano di vaste proporzioni ha colpito nelle scorse ore la Florida. 

Commenti recenti