27 Gennaio 2021, mercoledì
Home Italia Cronaca Il vaccino non è obbligatorio: un responso democratico

Il vaccino non è obbligatorio: un responso democratico

a cura di Maria Parente

Il lungo e tortuoso excursus caratterizzato da dure restrizioni, obblighi e divieti che ha fortemente condizionato un anno, oramai alle spalle, della nostra vita sembra concludersi senza ulteriori traumi per gli italiani: il vaccino come annunciato dal ministro Speranza, eccetto determinate categorie, non sarà obbligatorio. Possiamo tirare un sospiro di sollievo, tutti insieme: a noi la scelta di proteggerci dal virus influenzale oppure no. Con il dispiacere di molti che incitavano all’obbligo e che probabilmente non sono a conoscenza di un dettaglio di non second’ordine : l’obbligo è per sua natura anticostituzionale , antidemocratico. E se fosse previsto dalla Costituzione non vivremmo più in democrazia ma comprensibilmente una dittatura.

I vaccini comunemente noti per la loro obbligatorietà e somministrati in un periodo circoscritto della nostra esistenza non possono e non devono essere considerati un’escamotage per estendere ed ampliare la lista : d’altronde stiamo parlando di una pandemia influenzale, dunque di un’influenza correlata ad eventuale polmonite, ad elevato tasso di diffusione, e non di un virus mortale quale ad esempio può essere l’ebola che, ricordiamo, colpisce gli umani con una febbre emorragica e rilevando in questo caso un tasso di letalità molto alto. Sinteticamente, sarebbe come imporre l’obbligo annuale del vaccino antinfluenzale indistintamente a chi può avere agli effetti la necessità di dover prevenire l’influenza a scapito di patologie pregresse e che aldilà della denominazione(Mers, Sars, Sars-CoV2), potrebbe risultare letale.

Per quanto sicuri e dall’efficacia garantita, trovo sia giusto rimettere alla coscienza personale la volontà di aderire o meno alla campagna vaccinale. Ricordiamoci sempre di non violare la democraticità, né la libertà personale, come già indebitamente accaduto.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Putin e Biden pronti a prolungare il trattato ‘New Start’

Il presidente russo Vladimir Putin ha presentato in questi giorni al Parlamento un disegno di legge che riguarda l’estensione di ben cinque...

Ariana Grande annuncia la fine delle riprese di ‘Don’t Look Up’

Ariana Grande, qualche mese fa ha annunciato di  aver avuto un ruolo nel film Don't Look Up e adesso, finalmente ha comunicato che...

Libano, governo in default finanziario. I cittadini scendono in piazza a protestare

In questi giorni a Beirut (Libano) c’è stata una manifestazione per protestare contro il Governo perché i cittadini che hanno delle attività,...

Vaccino Covid, Sanofi disponibile ad affiancare Pfizer nella produzione delle dosi

Sanofi, casa farmaceutica francese, affiancherà la Pfizer nella produzione di oltre 100 milioni di dosi da qui alla fine dell'anno" ha annunciato l'Amministratore...

Commenti recenti