Zoom: app per le videoconferenze usata durante la quarantena

Zoom è l’applicazione delle videoconferenze di ogni tipo, in questo periodo di quarantena è stata quella che ha riscosso ‘successo’. E’ utilizzata soprattutto per le lezioni online per gli studenti.

Durante la partecipazione si può scegliere soltanto di ascoltare la persona che vi ha chiamato, disattivando così la telecamere e microfono.

Vuole il meglio per i suoi utenti e così tanti sono gli aggiornamenti fatti. L’ultimo per esempio riguarda proprio la sicurezza, per evitare che gli estranei di ‘troppo’ possano entrare durante ai meeting. Quindi, per coloro che sono interessati, per entrare, dovranno inserire un pin richiesto ed in più, dopo che inizia la videoconferenza è possibile inserire la sala d’attesa: Impostazioni/ Riunioni/ Sala riunioni personale.

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Conte resta candidato alla cattedra a La Sapienza

Il premier Giuseppe Conte non avrebbe ritirato la sua candidature per la...
Read More