Messico, Guandalajara: trovati in una fossa 29 persone

I corpi di almeno 29 persone sono stati trovati in una fossa comune nella periferia di Guadalajara, nel Messico occidentale, notizia riportata dalle autorità. La fossa si trova non lontano da altre due in cui già l’anno scorso erano stati trovati i corpi di ben 81 persone. Secondo le autorità sono state uccise dalle bande criminali. Per ora sono stati identificati i corpi di solo quattro persone che erano state denunciate come disperse.Risultati immagini per messico fossa

La scoperta di ciò è stata fatta dai membri della guardia nazionale messicana durante la perquisizione di un magazzino vicino a Toluquilla lo scorso 6 novembre dove avevano trovato otto persone imprigionate da uomini armati e una gran quantità di armi. Vennero arrestate tre persone, tra cui due minorenni, che fornirono indicazioni che portarono a individuare tre fosse comuni.

Dal primo dicembre 2018 al 31 dicembre del 2019 sono stati ritrovati i corpi di 1.124 persone. Alcuni appartenevano a membri di bande criminali, altri considerate una minaccia o rapite e poi altri ancora uccise perché le famiglie non avevano pagati il riscatto. A novembre il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador aveva aperto un portale web dove segnalare i dispersi: dal 2006 ad oggi le persone scomparse sono aumentata da 40 mila a 60 mila.

fonte www.ilpost.it

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Pescara, salgono a 120 i bimbi intossicati.

È salito a circa 120 il numero delle persone, per la maggior...
Read More