Vuoi visitare una meta romantica? Ecco cosa c’è da visitare a Verona: città di Romeo e Giulietta

Una città che parla d’arte e di sentimento: dal 2000 è stata inserita nell’elenco dei Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, stiamo parlando di Verona, la dimora dell’Arena e cornice della storia d’amore tra Romeo e Giulietta narrata da Shakespeare.Un itinerario perfetto, per un weekend. Innanzitutto, partite dalla Piazza Bra, la più grande piazza della città, dove alla vostra destra ci sarà l’Arena.

L’Arena è caratterizzata dalla tipica pietra della Valpolicella in tutte le sue sfumature di rosso e di rosa. In epoca veneziana fu restaurata e dal 1913 ospita il famoso festival dell’opera.L’ampio marciapiede che segue l’andamento della piazza, si affacciano: il Gran Guardia, a poche decine di metri dall’Arena e Palazzo Barbieri che accoglie il Municipio.

Immagine correlata

Poi, decisamente pittoresca e colorata troviamo la Piazza delle Erbe sopra l’area dell’antico foro romano e accoglie il vivace mercato. Si noterà anche la Torre dei Lamberti dove si potrà ammirare un panorama mozzafiato. Inoltre c’è Piazza dei Signori, che è abbracciata dal Palazzo della Ragione, Palazzo del Podestà, la Loggia del Consiglio.

Tappa d’obbligo, soprattutto per le coppie di innamorati, la casa di Giulietta e il suo cortile su cui si affaccia il famoso balcone. Il museo consente di visitare le sale della casa situata in via Cappello e di affacciarsi proprio al balcone. Grazie al restauro degli interni realizzato nel 1935, oggi è possibile ammirare gli affreschi alle pareti, le cassapanche intarsiate e le scale in legno con balaustre.

FONTE: www.doveweekend.com

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Una nave di libri, Civitavecchia – Barcellona – Civitavecchia

Partirà, letteralmente, il 20 aprile la decima edizione di “Una nave di...
Read More