Da Veneto a Stoccolma: ”BITTER VETZ” nuova bevanda creata da Italiani

Dal Veneto a Stoccolma: Un gruppo di ragazzi veneti ha infatti lanciato un nuovo format, tutto italiano, destinato a prendere piede e travolgere la capitale svedese con uno dei momenti più iconici e tradizionali del Belpaese: l’aperitivo.

Aperitivo Stockholm è infatti il concept teorizzato da Alberto Corti, Federico Rocca, Antonio Tortorici e Nicholas Dellai per il mangiarbere scandinavo, così da allargare la presa dell’aperitivo italiano fino al Mare del Nord.

Export The Spiritual Machine Vetz Amaro Creazione Bitter Svezia Spiritual Consumi Italia Machine Bitter Vetz

Serviva inoltre un prodotto che fosse la vera miccia, la radice dalla quale far sviluppare il progetto anche nel concreto. E’ intervenuta ”The Spiritual Machine”, nonchè azienda torinese di distilleria e produzione, che per Aperitivo Stockholm ha realizzato Vetz: un prodotto 100% naturale, creato specificamente proprio per il mercato svedese. Ha un colore ombrato e dorato, molto leggero e al tempo stesso coinvolgente. Undici gradi alcolici, perfetto per degustarlo a fine giornata lavorativa.

Il nome ”Bitter Vetz”, si rifà alla tradizione del bitter italiano, rivisitandola esoticamente ma non troppo.  Presente alcune spezie, il cedro e coriandolo che abbracciano la freschezza del sambuco, il vero artefice della livrea calda e avvolgente del prodotto. Arancia e genziana completano la bevanda, il quadro con una minima spinta agrodolce.

FONTE: www.beverfood.com

Written By
More from Redazione

Tagliatelle al sugo di funghi, salsiccia e zafferano: Ingredienti e preparazione

  Primo piatto profumato composto dai colori autunnali stiamo parlando delle tagliatelle...
Read More