Spagna: Catalogna continuano le manifestazioni, ecco cosa sta succedendo

Da qualche giorno a questa parte si sono registrate proteste in varie città della Catalogna: circa 200 giovani stanno manifestando con un sit in a Barcellona per “la fine della repressione”, mentre il premier ad interim Pedro Sanchez è stato contestato a Viladecans, vicino al capoluogo, durante un comizio pre-elettorale.

Attaccato da un gruppo di indipendentisti dei Comitati di difesa della Repubblica (Cdr) Sanchez ha osato dire: “C’è stato un attacco da parte dei violenti nei confronti della società catalana. Non c’è molta differenza tra l’ultradestra in Spagna e l’indipendentismo più recalcitrante”.

I comitati avevano organizzato una mobilitazione contro la visita a Viladecans (Barcellona) del presidente del governo in carica, e hanno anche indetto proteste in altre città catalane. Prosegue nel frattempo anche lo sciopero degli universitari contro la condanna degli indipendentisti.

Risultati immagini per catalogna proteste

FONTE: www.lagazzettadelmezzogiorno.it

Tags from the story
, , ,
Written By
More from Redazione

FINALE 27esima SCOPIGNO CUP

As Roma – Cagliari 2-1 (pt 1-0)   La Scopigno Cup, disputata...
Read More