Foggia al ”Teatro Giordano” presentati i super ospiti di questa edizione 2019/2020

Da venerdì 25 ottobre al 30 aprile 2020 riapre il sipario del Comunale per offrire al pubblico quanti più generi possibili, dal jazz alla commedia, dall’opera alla comicità.

“Sarà una stagione memorabile ed entusiasmante per la città di Foggia – ha dichiarato il sindaco Franco Landella -.

“Siamo convinti che oltre a dare continuità a quanto fatto nel quinquennio passato, dobbiamo far sì che la proposta culturale sia sempre più alta, coinvolgendo i giovanissimi a frequentare i luoghi della cultura. Hanno bisogno di modelli positivi” – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani.

Tra i tanti ospiti troveremo: 10 e 11 novembre Enzo Decaro presenta “Non è vero ma ci credo”, 22 dicembre Mario Biondi in concerto, 25 dicembre concerto gospel di Natale con Danell Daymon & Greater Works, 15 e 16 gennaio Massimo Dapporto con “Un Borghese piccolo piccolo”, 28 e 29 gennaio Mine Vaganti con Francesco Pannofino, Paola Minaccioni, Arturo Muselli e Giorgio Marchesi, 8 e 9 febbraio Angela Finocchiaro in “Ho perso il filo”, 18 e 19 febbraio Silvio Orlando in “Si nota all’imbrunire”, 7 e 8 marzo “I soliti ignoti” con Vinicio Marchioni e Giuseppe Zeno, 28 marzo “Open” di Daniel Ezralov, 30 e 31 marzo Sergio Cammariere in Piano Poetry, 9 e 10 aprile “Midnight Barabba, 29 e 30 aprile Ale e Franz “Nel nostro piccolo”. –e tanti altri ancora-

“Sono certa che il pubblico apprezzerà le nostre scelte di altissima qualità” – ha commentato Giulia Panettieri, consigliera del Consiglio di Amministrazione Teatro Pubblico Pugliese -. “Non pensate sia scontato per un teatro realizzare una stagione tra prosa, danza e musica” – ha concluso Sante Levante, direttore Teatro Pubblico Pugliese -.

Risultati immagini per Teatro Giordano foggia

FONTE: www.immediato.net

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Presto usciranno i nuovi PC Samsung: Samsung Galaxy Book Flex e Samsung Galaxy Book

Samsung Galaxy Book Flex e Samsung Galaxy Book Ion sono ufficiali, sono...
Read More